martedì 30 giugno 2015

Recensione: Cancella il giorno che mi hai incontrato di Leisa Rayen



Trama

Cassandra e Ethan. Quando sono sul palco insieme, a nessuno sfugge l’attrazione e la potente alchimia che si sprigiona tra loro appena si sfiorano o si guardano negli occhi. Una passione che toglie il respiro, davanti alla quale è impossibile restare indifferenti. Tanto che all’Accademia d’Arte di New York vengono scelti come protagonisti per lo spettacolo di fine anno, Romeo e Giulietta, la storia d’amore più famosa di tutti i tempi. 
Però, una volta calato il sipario e smessi gli abiti di scena, il rapporto tra Ethan e Cassandra si rivela complicato e ingestibile. Lei è la classica brava studentessa, timida, ingenua e sempre pronta ad assecondare il prossimo pur di farsi accettare. Ethan invece è bello e dannato, con un volto da angelo ribelle a cui nessuna ragazza può resistere. Lasciarsi sembra l’unica soluzione per continuare a sopravvivere, anche se il dolore è devastante, soprattutto per Cassandra. Rimasta sola a New York deve ricominciare da zero partendo proprio da se stessa e dal suo cuore tradito. Mentre Ethan, baciato dal successo, è in tournée in giro per l’Europa. 
Anni dopo, scritturati di nuovo per interpretare una coppia di amanti, Cassandra e Ethan si ritrovano sul palco ad affrontare i demoni del loro passato e il fuoco di quella passione che, nonostante il tempo, non ha mai smesso di ardere. Ma può un amore così intenso e lacerante finire davvero?

Ho iniziato questo libro perchè ho iniziato a sentirne parlare molto bene, a volte il potere del passa parola è così potente che anche una grandissima pubblicità non ha gli stessi effetti e questo è anche merito del successo di questo libro e di quest'autrice che sta vendendo molte copie di questa storia.

lunedì 29 giugno 2015

Recensione: Insuperabile di Abbi Glines

Trama

Ora è il momento per Rush di raccontare la sua storia. Tutti a Rosemary Beach pensano di sapere come Rush Finlay e Blaire Wynn si sono innamorati. Ma Rush è tornato a raccontare la sua versione della storia ...
Rush si è guadagnato quasi del tutto la sua reputazione di cattivo ragazzo.La sua casa di tre piani sulla spiaggia, le auto di lusso, e la schiera di ragazze che elemosinano del tempo tra le sue lenzuola sono l'invidia di ogni ragazzo a Rosemary Beach, e Rush gestisce il tutto con un approccio rilassato tipico del figlio di una rock star. Tutto quello di cui ha bisogno sono il suo migliore amico, Grant, e sua sorella, Nan.


Fino a quanto Blaire Wynn arriva in città con il suo camioncino malconcio e con una pistola sotto il sedile. La ragazza di campagna dell'Alabama cattura immediatamente l'attezione di Rush e quando scopre che la bellissima ragazza è la sua nuova sorellastra, Rush giura di mantenere le distanze. Anche se lei ha bisogno del suo aiuto. Anche se lui la desidera.

La saga di Blaire e Rush si è conclusa e questo libro rappresenta la storia del primo libro Irraggiungibile vista dal punto di vista di Rush.

venerdì 26 giugno 2015

Colors & Books Book Tag


Un'altra bella iniziativa a cui partecipo volentieri e ringrazio prima di tutto chi mi ha nominata.
Il blog La Rapunzel dei libri che ha citato il mio angolino.

Il Color Books Tag è composto da 13 colori ciascuno legato alle caratteristiche del libro, un'idea che trovo davvero bello.

Le regole sono:
Citare il blog del creatore Una contraddizione ambulante
Usare l'immagine del tag
Nominare 5 blog

Allora cominciamo: 

Recensione: Resta per sempre con me di Monica Murphy



Trama

Owen McGuire, il fratello di Fable, è cresciuto e anche lui adesso è costretto a fare i conti con il caos in cui si trova la sua vita. La carriera calcistica, i voti a scuola, i rapporti con i suoi amici, tutto è entrato in crisi e non si sente in grado di recuperare su nessun fronte, anche se, nonostante questo, l’ultima cosa che desidera è un tutor che gli dia una mano con i compiti. Quando però scopre che a seguirlo sarà la bellissima e timida Chelsea, Owen non potrà fare a meno di rimanerne stregato…

Ultima saga della storia di Drew e Flabe. Qui troviamo come protagonista Owen il fratello di Flabe che abbiamo già avuto modo di conoscere nei libri precedenti.

martedì 23 giugno 2015

Recensione: Come Audrey Hepburn di Gemma Townley



Trama

Georgie Beauchamp ha un grande sogno: trascorrere qualche giorno a Roma ed essere "rapita" da un tipo alla Gregory Peck. Il suo fidanzato, David, è tutto quello che una ragazza potrebbe desiderare: innamorato, intelligente, affidabile e persino bravo in cucina. Quando il suo fascinosissimo ex, Mike, le propone un fine settimana a Roma, non se lo fa ripetere due volte, ma mentre passeggia per la Città Eterna si imbatte in David, che le aveva detto di essere a Ginevra...

Questo libro nasce dalla penna di una scrittrice che il talento ce l'ha nel sangue. Sua sorella è infatti la più conosciuta Sophie Kinsella, in questo libro Gemma Townley ci mostra al suo esordio quanto sia importante sorridere e divertirsi quando si legge qualcosa.

domenica 21 giugno 2015

Link Party


Ed eccomi qui a parlare del Link Party.
Che cos'è?
Un'altra bella iniziativa per far conoscere il blog.
Io l'ho scoperto grazie al blog Hook a book.

Il regolamento è semplice.
1. Diventare lettori fissi di La Quintessenza dei libri
2. Commentare lasciando il nome del blog.
3. Condividere il banner sul vostro blog e magari fare un post apposito.
4. Invitare tre blog a propria scelta.
5. Divertirsi e visitare gli altri blog.

Allora i tre Blog che voglio invitare sono:

Write for passion perchè come me Laura è un'aspirante scrittrice e il suo blog è molto carino.
Camminando tra le pagine perchè con Francy mi trovo spesso in sintonia con i libri che leggiamo.
Briciole di parole perchè Rosa è una grande lettrice come me.

Che dire nominate e visitate i blog e soprattutto leggete!!!


mercoledì 17 giugno 2015

Recensione: Tutti i difetti che amo di te di Anna Premoli





Trama

Mettere i bastoni tra le ruote alla propria famiglia è una vera arte per Ethan Phelps, perfezionata con cura nel corso degli anni. Quando suo padre muore, senza lasciare alcun testamento, il ragazzo eredita le quote della sua multinazionale. Ma è evidente a tutti che Ethan non ha il pallino per gli affari.
Passa le serate tra bar e locali offrendo da bere a chiunque e pagando conti salatissimi, riarreda il suo lussuoso loft senza badare a spese e spreca il tempo in compagnia di individui inutili. Quando però, un bel giorno, fa irruzione completamente ubriaco in una riunione di azionisti, i familiari si convincono che è il momento di prendere drastici provvedimenti, primo fra tutti, nominare un amministratore che tuteli il suo patrimonio. Dopo diversi tentativi falliti viene nominata un’affascinante avvocato specializzato in brevetti aziendali, Sara Di Giovanni. Sara ha il grande vantaggio di essere determinata e di non lasciarsi imbambolare dai modi di Ethan. Tra loro è da subito scontro aperto: lui non vuole ridimensionare il suo stile di vita e lei non ha nessuna intenzione di farsi mettere i piedi in testa da un presuntuoso rampollo. E così, poco alla volta, la tensione arriva alle stelle. Anche se il loro rapporto, a suon di dispetti, è destinato a evolversi in qualcosa di ben più complicato ed eccitante…

Non è il primo libro che leggo della Premoli, questa scrittrice italiana mi piace molto e anche questo libro rientra in quelli che sono contenta di aver letto.

lunedì 15 giugno 2015

Recensione: Promettimi che mi amerai di Monica Murphy



Trama

Colin e Jen sono amici fin dall’infanzia, ma nessuno dei due ha mai avuto il coraggio di ammettere i propri sentimenti: tra loro c’è un legame fortissimo. E un’attrazione esplosiva, irrefrenabile. Troppo intensa per continuare a far finta di nulla, soprattutto adesso che lavorano insieme e sono coinquilini. E così un giorno Jen decide di dare una svolta alla sua vita: è arrivato il momento di andare avanti da sola e non fare più affidamento sul ragazzo che l’ha sempre protetta come un fratello maggiore… Il ragazzo di cui è sempre stata innamorata ma che non potrà mai avere. Colin prova a convincerla a restare, ma Jen è irremovibile: ci sono cose del suo passato che non gli ha mai confessato, ed è troppo tardi per tornare indietro…

Dopo Non dirmi un'altra bugia (cliccare sul titolo per la recensione) Dammi un'altra possibilità (cliccare sul titolo per la recensione) la storia di Colin e Jen.
Mi è piaciuta molto la storia di Drew e in questa storia li ritroviamo ma in maniera piuttosto ridotta per ovvie ragioni.

domenica 14 giugno 2015

Blogger League


Come vedrete dall'immagine che apre il post, questa non è una recensione bensì di un'iniziativa creata da Whisperer la vode del tempo per far conoscere i blog di lettura.
Per sapere come partecipare e unirvi a questa iniziativa cliccare QUi

Oggi è il turno di sentire le rispose del blog Leggendo, viaggiando.

venerdì 12 giugno 2015

Recensione: Dammi un'altra possibilità di Monica Murphy



Trama

Drew ha rotto con Fable, l’unica ragazza che abbia davvero amato. Nonostante lei lo abbia implorato di non farlo, l’ha abbandonata con un enigmatico messaggio ed è fuggito via, chiudendosi al mondo, rintanandosi nella sua solitudine e nella sua tristezza. Fable vuole dimenticare il ragazzo bellissimo e problematico che le ha spezzato il cuore. La vita va avanti, e lei deve pensare a se stessa e al suo amato fratellino. Ma quando un giorno per caso si incontreranno di nuovo, basterà uno sguardo per capire che non possono vivere l’uno senza l’altro, e che il loro amore merita un’altra possibilità, perché è destinato a durare per sempre.

Secondo capitolo della storia di Drew e Fable. Il primo capitolo della loro storia è Non dirmi un'altra bugia (cliccare sul titolo per la recensione)
La storia riparte così come l'abbiamo lasciata con Drew che ha lasciato con una lettera la ragazza di cui è innamorato perchè si sente ancora emotivamente fragile.

lunedì 8 giugno 2015

Recensione: Non dirmi un'altra bugia di Monica Murphy



Trama

Drew Callahan è un ragazzo ricco, affascinante, la stella della squadra di football del college. Le ragazze lo desiderano, ma nella sua vita sembra non esserci spazio per l'amore. Fable invece ha dovuto rinunciare agli studi per lavorare come cameriera e occuparsi di sua madre e del suo fratellino. È bellissima e ha già avuto diversi ragazzi, ma nessuno le ha mai fatto davvero battere il cuore. Drew e Fable si conoscono appena quando lui le chiede, in cambio di una somma di denaro, di fingere per una settimana di essere la sua ragazza e trascorrere con lui la festa del Ringraziamento nella villa di famiglia. Fable accetta, perché quei soldi le fanno comodo e tra loro non ci sarà sesso: sarà solo una finzione per i genitori di Drew. Ma le cose presto cambieranno...

Una lettura che coinvolge fin dalla prima pagina, cattura ed emoziona.
Una storia che sembra uguale a tante altre e che invece si diversifica per tante piccole e grandi cose.

domenica 7 giugno 2015

Blogger League


Come vedrete dall'immagine che apre il post, questa non è una recensione bensì di un'iniziativa creata da Whisperer la vode del tempo per far conoscere i blog di lettura.
Per sapere come partecipare e unirvi a questa iniziativa cliccare QUi

Oggi è il turno di sentire le rispose del blog We found Wonderland

venerdì 5 giugno 2015

Jamie e Claire Il Finale


Il finale di questa serie è arrivata, almeno in America e ci troviamo esattamente alla fine del primo libro dove Claire annuncia a suo marito di essere incinta.
Nel libro Claire glielo dice in maniera un pò diversa rispetto alla serie dove la notizia viene data su una nave.

Questa è la citazione del libro dove sono nelle acque calde di una fonte e non sono ancora partiti.

Ho un regalo per te
Davvero ce l'hai adesso

Questa è quella più semplice della serie dove sono una nave in partenza per la Francia.

Sono incinta




Jamie si sta riprendendo dalle azioni di quell'orrenda persona che è B.J. e con Claire stanno lasciando la Scozia con la promessa di tornare un giorno.
Nella serie questo è descritto con più accortenza mentre nel libro viene spiegato nel secondo libro.
Diciamo che questa serie è stata abbastanza fedele ai libri, abbastanza perchè ci sono alcune cose diverse che appassionate come me hanno notato e che mi hanno fatto un pò storcere il naso. 
Nel complesso, però, devo dire che è una serie che mi è piaicuta anche perchè mi ha dato la possibilità di vedere attori che interpretano personaggi già vividi nella mia immaginazione da tanto tempo.





Sembrerebbe un finale bello e giusto ma, come nel libro, ci fa capire che c'è ancora dell'altro da raccontare infatti nella storia di Jamie e Claire si può dire che siamo appena all'inizio.



Il video a loro dedicato