martedì 10 maggio 2016

Recensione: Oltre il destino di Jay Crownover

Ciao a tutti.
Come vanno le vostre letture? Se siete interessati a una Challange ve ne propongo una nuova e basta cliccare Qui.
Invece io voglio parlare di un libro che gentilmente la Newton mi ha mandato in copia digitale.
Ringrazio la Newton perchè questa saga mi piace molto e mi sono subito buttata nella lettura.


Trama

Rowdy St. James vive alla giornata, passa il tempo con gli amici e non prende nulla sul serio. Quando si tratta di ragazze poi, cerca solo storie senza futuro e soprattutto senza sentimenti. Bruciato dall’amore una volta, non ha intenzione di fidarsi di nuovo di una donna. Finché al lavoro non arriva una nuova collega, che rischia di portare con sé tutti i fantasmi del passato di Rowdy.Salem Cruz è cresciuta in una casa con troppe regole e poco divertimento, un mondo di infelicità che non vedeva l’ora di dimenticare. Ma una cosa bella dell’infanzia le è rimasta: il ricordo del dolce ragazzo dagli occhi azzurri che era stato perdutamente innamorato di sua sorella minore. Adesso che il fato ha finalmente riunito lei e Rowdy, Salem è determinata a dimostrargli che si era innamorato della sorella sbagliata. E tutto sembra andare a gonfie vele finché un imprevisto non complica tutto…


Nell' ordine abbiamo:
Oltre le regoleOltre noi l'infinitoOltre l'amoreOltre i segreti (cliccare su ogni titolo per la recensione)
Questo è per ora l'ultimo libro della saga Tatoo.

Una saga che mi piace molto perchè mette in mostra non solo i problemi di un amore complicato ma evidenzia anche la bellezza di un rapporto vero di amicizia.
Questa volta i protagonisti sono Rowdy e Salem. Rowdy già abbiamo avuto modo di vederlo negli altri libri e in particolare nell'ultimo, con la storia di Nash, abbiamo avuto modo di vedere che conosce già la protagonista: Salem.

La loro conoscenza parte dall'infanzia, erano vicini di casa ma poi per una serie di circostanze si sono separati e adesso si rivedono dopo dieci anni.
Rowdy era convinto di amare sua sorella Poppy, ma come mai quando Salem è accanto a lui si sente così completo e in pace col mondo?
Salem è certa che quel ragazzino triste che ricordava, tenga molto a sua sorella e questo le impedisce di aprirgli completamente il suo cuore perchè non vuole essere una seconda scelta.
Come più volte dirà Rowdy tutto succede per un motivo e alla fine le strade dei due protagonisti si ritroveranno intrecciate più che mai perchè, quando l'amore bussa alla propria porta non bisogna mai chiuderla.

La storia è come sempre raccontata dai due punti di vista. I due protagonisti sono persone determinate e forti che lottano per ottenere quella felicità che meritano.
In particolare ho apprezzato il personaggio di Rowdy che nei scorsi libri era solo accennato, qui si presenta come un ragazzo dal cuore d'oro, pieno di buoni sentimenti e desideroso di offrire quell'amore che si porta dentro.
Salem è la sua perfetta anima gemella, lei riesce a farlo sentire sereno e perfetto quando ne ha bisogno. Sono l'uno la forza dell'altra e quindi si completano.

Una storia dolce ma nello stesso tempo forte perchè la scrittrice evidenzia anche temi forti soprattutto con l'entrata in scena di Poppy che metterà un pò di scompiglio.
Ho trovato, inoltre, che questo libro fosse un tantino più spinto con scene hot rispetto agli altri. Per fortuna questo non è riuscito a guastare l'intera storia che ho trovato molto bella.

Mi è piaciuto anche rivedere i vecchi personaggi, soprattutto Rule e Shaw che considero i più belli della saga allietare le vite proprie e degli altri con una bellissima notizia.

I rapporti d'amicizia che si creano in questa saga sono molto belli, perchè vanno al di la dei legami di sangue. Se si escludono i due fratelli Archer, nessuno è imparentato con l'altro eppure ci sono sempre l'uno per l'altro nel momento del bisogno. Trovo che questa sia una cosa molto bella, mi piace il legame affettivo che tutti dimostrano. E' bello come il gruppo abbia accolto Salem tra loro e come lei finalmente si sia sentita a casa, quando ha capito di poter contare su una vera famiglia.

La famiglia è una delle cose più importanti che esistano, tuttavia quando quella stessa famiglia ti delude e non ti fa sentire bene, è difficile stare bene anche con gli altri. Il rapporto che si crea tra questi ragazzi problematici e complicati, è bellissimo perchè dimostra quanto a volte la famiglia possa anche essere creata da persone senza vincoli di sangue.

Rowdy e Salem sono una di quelle coppie che erano destinate a stare insieme, e alla fine si sono ritrovati perchè le loro strade dovevano per forza portare allo stesso punto. Proprio come dice il titolo Oltre il destino c'erano loro due.

Adesso sono molto curiosa di leggere la storia di Asa che qui si è un pò accennata come spesso succede nei libri di questa autrice.

Valutazione 4/5







8 commenti:

  1. Ti invito a partecipare al Giveaway per il primo compleanno del mio blog ^^
    In palio Perfect di Alison G. Bailey, Una sfida come te e Ovunque con te di Katy McGarry, Firebird di Claudia Gray e La battaglia dei Pugnali di Marie Lu.
    Che aspetti? Clicca qui per saperne di più!
    Rainy

    RispondiElimina
  2. L'ho da poco finito anch'io e mi è piaciuto! Questa serie è leggerina e sexy, ideale da leggere quando si vuole un po' di relax cerebrale. Anche sulla votazione finale sono d'accordo. La recensione ripasso a leggerla dopo aver scritto la mia, per non farmi influenzare! XD Un bacio Susy! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice,
      Hai perfettamente ragione. Passerò da te quando scrivi la recensione

      Elimina
  3. Ciao Susy,
    mi piace moltissimo questa serie e la storia di Salem e Rowdy mi è piaciuta tantissimo. Anch'io aspetto la storia di Asa, l'aspetto da quando è comparso per la prima volta nel secondo romanzo della serie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Frency!
      Asa sembra un bel personaggio, anche se devo dire che Rowdy è stato una piacevole sorpresa.
      Molto, molto bella la serie

      Elimina
  4. Ciao Susy! Devo ancora leggere la storia di Rowdy, non vedo l'ora, mi piace molto come personaggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jess,
      sono certa che ti piacerà. E' stata una bellissima sorpresa, mi è piaciuto molto come personaggio e come è raccontata la storia.

      Elimina