lunedì 29 maggio 2017

Rubrica Disney in BookLand #10 di Susy ed Ely

Buon lunedì amici lettori.
Il lunedì è sempre un giorno che tutti detestiamo, per chi lavora o per chi va a scuola il lunedì è sempre tremendo. Quindi quale occasione buona per distrarvi un pò con la rubrica in stile Disney?
Si perchè, se vi è sfuggito di mente siamo all'ultimo lunedì del mese e quindi torna Disney im BookLand.


Disney in BookLand è una rubrica mensile creata da me e la mia amica Ely di Il regno dei libri dove parliamo di un personaggio Disney e lo abbiniamo a un libro che abbiamo letto.
Questo mese la scelta è ricaduta su una principessa che tutti conoscono, forse la più famosa del mondo Disney, lei: Cenerentola.

sabato 27 maggio 2017

Post chiacchiericcio #6 Cosa leggere


Buon sabato amici lettori.
Oggi avrei dovuto postare la rubrica Weekley Recap lo so, invece ho deciso di riprendere in mano un post chiacchiericcio perchè vorrei conoscere il vostro parere su un argomento.

COSA LEGGERE 

 Questo è il tema che vorrei affrontare oggi.
Di solito leggo sempre quello che più mi ispira al momento, accetto volentieri richieste di autori emergenti e leggo le nuove uscite delle CE soprattutto perchè mi interessano.
Ultimamente però, forse perchè sto dedicando maggiore tempo alla scrittura, sto avendo difficoltà a concilare le varie letture e quindi sto leggendo con più calma rispetto a prima rispettando i miei tempi e leggendo quello che più mi attira. 
Anche le richieste degli autori emergenti sono diminuite e mentre prima facevo aspettare loro breve tempo, adesso l'attesa è più lunga. 
Osservando questa scelta, mi sono resa conto che va molto meglio perchè non ho la pressione di pubblicare una recensione in anteprima, o comunque pochi giorni dopo l'uscita del libro. Magari leggo comunque quei libri che ci sono in giro in altri blog, ma con più calma e secondo i miei tempi. 
Prima inoltre richiedevo più libri alle CE con cui collaboro, adesso anche questo sta diminuendo perchè preferisco prima smaltire l'enorme mole di libri che devo leggere.
A meno che non ci sia qualche uscita che aspetto da tempo, preferisco non prenderne di nuovi ma solo aggiungerli in lista altrimenti rischio sempre di far andare in fondo quei libri che avevo deciso di leggere prima per dare spazio ad altri.

Leggere poi la recensione dello stesso libro, a meno che non sia una release review, poi mi fa pensare che è meglio aspettare anche per dare un tono di diversità al blog e anche vedere la stessa cosa ovunque non è poi tanto bello.

Come fate invece voi per leggere? Leggete gli ultimi arrivi o date prima uno sguardo alla vostra whis list?
Per il momento io ho pensato di adottare questa tecnica di leggere con calma quello che ho, tranne eccezioni, poi non è detto che dopo cambi idea ma insomma per il momento mi trovo bene così.
Adesso sono curiosa di sapere il vostro parere.






venerdì 26 maggio 2017

Rubrica 5 cose che... #26: 5 personaggi che ho amato nei libri


Eccomi di nuovo amici lettori dopo il cover reveal di Cristina per parlare dell'appuntamento del venerdì dedicato alla rubrica  5 cose.

La Rubrica 5 cose che ... è un'iniziativa ideata dal blog Twin Books Lovers. Per sapere tutti i dettagli cliccate QUI
L'argomento di oggi è 5 personaggi che ho amato nei libri.
Solo cinque? Bhe la scelta è davvero difficile questa settimana perchè mi sembra un numero troppo piccolo, ma cercherò di essere veloce.
Ecco quindi le mie scelte:

giovedì 25 maggio 2017

Recensione: Sei l'aria che respiro di Daniela Volonté

Ciao a tutti amici lettori.
Oggi la giornata è particolarmente scura, detesto questo cielo così scuro soprattutto dopo che nei giorni scorsi  c'era stato quel sole bellissimo. Speriamo che sia soltanto qualcosa di passeggero.
Oggi però voglio parlarvi di un libro che avevo finito da un pò, ma per dare spazio ad altro non sono riuscita a parlarvene prima.

Trama

Claire Asford è la ragazza più popolare della scuola, capitano delle cheerleader e fidanzata con il quaterback della squadra di football. Ryan Matthews è uno degli studenti migliori del liceo di River Lake e ha le idee molto chiare circa il proprio futuro. Claire e Ryan saranno costretti, a loro malgrado, a frequentarsi. Da questo momento in poi, ogni clichè verrà ribaltato perchè la vita vera è alle porte.

L'autrice l'ho conosciuta ed apprezzata con altri libri ed ero curiosa di leggerla nei panni di autrice di un romanzo per giovani.

mercoledì 24 maggio 2017

Nuove uscite librose

Ciao a tutti amici lettori.
Oggi è la giornata dedicata alle nuove uscite librose, quindi preparatevi alla carrellata di nuove uscite.
Per cominciare voglio iniziare con un libro che è una nuova uscita e che spero possa piacere a tanti.
Farmi pubblicità da sola non è proprio corretto, lo so ma visto che collaboro con la CE in questione, perchè non farlo no?

Cominciamo quindi con la Genesis Publishing


Puoi fidarti di me di Susy Tomasiello

Sara ama il suo gatto e il suo lavoro di maestra elementare. Il palazzo in cui vive è diventato per lei come una seconda famiglia e lentamente sta imparando a leccarsi le ferite che la vita le ha inferto. Stefano ha deciso di prendersi cura dell'unica famiglia che gli è rimasta: il suo fratellino Luca. Per farlo, si è trasferito e, per quanto non sia facile per lui, non è pentito della sua scelta. Appena Sara e Stefano s'incontrano, tra loro scatta un'antipatia reciproca basata solo sui pregiudizi che inizialmente provano l'uno per l'altra. Stefano non ha mai conosciuto una persona più saccente di Sara, sempre pronta a rimproverarlo per ogni sua mancanza e Sara non sopporta la sua arroganza, non accettando mai consigli da chi vuole solo aiutarla. Decisi a frequentarsi non oltre il dovuto, dovranno fare i conti con le strane effrazioni che colpiscono il palazzo. Perché hanno puntato Sara? Che cosa centra lei con questi strani avvenimenti? Lei è spaventata e senza che se ne renda conto finisce con l'appoggiarsi a una persona che comincia a vedere sotto un'altra luce. Il suo problema però, è che da tempo ha smesso di fidarsi degli altri. Riuscirà Stefano con il suo sorriso sempre pronto a conquistare il suo cuore e soprattutto la sua fiducia?

martedì 23 maggio 2017

Recensione: 4 Billie di Alessandra Dilor

Ciao a tutti amici lettori.
Oggi voglio parlarvi di un libro diverso e particolare che ho avuto modo di leggere grazie alla gentilezza dell'autrice che me lo ha inviato e che ringrazio.

Trama

Quando Jess Maxwell, trentenne scurrile e intrattabile è costretto a lasciare Austin per provvedere agli affari dell'impresa familiare, (rischio il licenziamento) non immagina di arrivare a toccare il fondo ... Non si aspetta di dover curare gli interessi economici della Maxwell Corporation scontrandosi con Billie Jacox e la misteriosa scomparsa di sua madre. Soprattutto non immagina che l'attrazione può sorprenderlo nel luogo più impensabile, attraverso una ragazza completamente fuori dal comune.Non sa che la vita può di nuovo apparirgli bella e che il suo cuore rischia di tornare a battere.



Come dicevo questo libro è particolare, perchè di primo impatto può sembra che racconti una storia d'amore (anch'io l'ho pensato) ma in realtà c'è molto altro infatti le sfumature gialle sono alquanto evidenti e per questo ho detto che il libro è diverso e particolare.

lunedì 22 maggio 2017

Puoi fidarti di me di Susy Tomasiello

Rieccomi qui amici lettori per parlarvi dell'ultima novità ossia:
Il mio nuovo libro.
E' finalmente on line e quindi mi sembrava doveroso fare un post tutto per lui.
Dopo aver svelato la Cover Reveal QUI adesso vi parlo un pò più del dettaglio del libro.

Trama

Sara ama il suo gatto e il suo lavoro di maestra elementare. Il palazzo in cui vive è diventato per lei come una seconda famiglia e lentamente sta imparando a leccarsi le ferite che la vita le ha inferto.Stefano ha deciso di prendersi cura dell'unica famiglia che gli è rimasta: il suo fratellino Luca. Per farlo, si è trasferito e, per quanto non sia facile per lui, non è pentito della sua scelta.Appena Sara e Stefano s'incontrano, tra loro scatta un'antipatia reciproca basata solo sui pregiudizi che inizialmente provano l'uno per l'altra.Stefano non ha mai conosciuto una persona più saccente di Sara, sempre pronta a rimproverarla per ogni sua mancanza e Sara non sopporta la sua arroganza, non accettando mai consigli da chi vuole solo aiutarla.Decisi a frequentarsi non oltre il dovuto, dovranno fare i conti con le strane effrazioni che colpiscono il palazzo. Perchè hanno puntato Sara? Che cosa centra lei con questi strani avvenimenti?Lei è spaventata e senza che ne renda conto finisce con l'appoggiarsi a una persona che comincia a vedere sotto un'altra luce. Il suo problema però, è che da tempo ha smesso di fidarsi degli altri.Riuscirà Stefano con il suo sorriso sempre pronto a conquistare il suo cuore e soprattutto la sua fiducia?


Cover Reveal Eleinda di Valentina Bellettini

Buon lunedì a tutti amici lettori.
Oggi il mio blog ospita un nuovo Cover Reveal anzi una doppia perchè Valetina Bellettini ci parla del suo nuovo libro con una nuova veste e di un prequel che si può scaricare gratuitamente.
Vediamo insieme di cosa si tratta.



Titolo: Eleinda Prequel - La vita prima della leggenda
Autrice: Valentina Bellettini
Editore: Self-Publishing
Genere: Urban Fantasy/Paranormal Romance/Sci-fi
Data di uscita: 22 Maggio 2017
Pagine: 82
Formato: ebook
ISBN: /
Prezzo: € 0,00 GRATIS!
Link per riceverlo: http://valentinabellettini.wixsite.com/eleinda

Trama

Eleonora sta per diplomarsi, e questa è l’ultima occasione per dichiararsi al suo compagno di scuola prima di trasferirsi da Verona all’università di Milano. È anche l’ultimo anno che deve sopportare un gruppetto di “bulle” che la rendono protagonista di episodi imbarazzanti.
A Milano, la European Technology sta attraversando la perdita del fondatore “I”: mentre l’egocentrico dipendente Davide Guerra cerca una ragazza con cui dividere l’affitto del suo appartamento, il dottor Brandi prende le redini dell’azienda, usando i laboratori per il compimento dei suoi piani segreti.
Nella frazione di Villapace, il nonno Salvo e il nipote Alessandro sono costretti ad affrontare una serie di eventi che minacciano il futuro della loro fattoria, compresa l’eventualità del giovane di abbandonare la vita in campagna per una fidanzata molto ambiziosa.
Ambientato tre stagioni (primavera, estate e autunno) prima degli eventi di “Eleinda – Una leggenda dal futuro”, il racconto narra le vite dei cinque protagonisti, inconsapevoli che le loro strade sono destinate a incrociarsi.
L’uovo di una creatura leggendaria si sta per schiudere.

sabato 20 maggio 2017

Weekly Recap #11


Buon sabato a tutti amici lettori.
Come promesso la scorsa settimana, ecco un nuovo appuntamento con la Weekley Recap.
Quindi eccoci pronti a scoprire cosa è successo nel blog in questa settimana.
Posso subito dire che è stata una settimana alquanto ricca, ma vediamo nel dettaglio.

venerdì 19 maggio 2017

Rubrica 5 cose che... #25: 5 scrittori che mi piacerebbe intervistare


Eccomi di nuovo amici lettori dopo il cover reveal di Cristina per parlare dell'appuntamento del venerdì dedicato alla rubrica  5 cose.

La Rubrica 5 cose che ... è un'iniziativa ideata dal blog Twin Books Lovers. Per sapere tutti i dettagli cliccate QUI
L'argomento di oggi è 5 scrittori che mi piacerebbe intervistare.
Ecco le mie risposte.

Cover reveal Tander Dentro di noi l'energia dei fulmini di Cristina Vichi

Buon venerdì a tutti amici lettori.
Finita finalmente questa luuunga settimana!
Oggi mi fa piacere segnalare il Cover Reveal di un'autrice italiana che non ho ancora avuto modo di leggere ma che sono molto curiosa di farlo.
Sto parlando di Cristina Vichi.
Ecco quindi la cover del suo ultimo libro Tander Dentro di noi l'energia dei fulmini. Un libro che ammetto mi ispira molto.

Trama

Niki ha diciotto anni e, come tutte le ragazze della sua età, si prepara ad affrontare l'ultimo anno delle superiori, con conseguente esame di maturità. Da quel primo giorno di scuola, però, di normale nella sua vita rimane ben poco. E' l'arrivo di Erkan, un ragazzo affascinante e pericoloso, a sconvolgere ogni equilibrio e non solo nel suo cuore. Ben presto Niki si ritrova catapultata al centro di segreti che per millenni hanno governato l'universo, senza che gli umani ne avessero mai saputo nulla. I Tunder e le Dee della Natura sono esseri con doti soprannaturali che vivono sulla terra con leggi e scopi ben precisi. Nelle vene di Erkan scorre l'energia irrefrenabile dei fulmini, e solo quando conosce Niki capisce che la forza dell'amore è ancora più difficile da controllare.

Leggiamo insieme l'incipit

giovedì 18 maggio 2017

Cover Reveal Puoi fidarti di me di Susy Tomasiello

Eccomi di nuovo qui amici lettori per una notizia importante.
Sapete che non faccio mai due post nella stessa giornata per evitare accavallamenti, ma questa è un'occasione particolare e quindi eccomi di nuovo per parlare 
del mio nuovo libro.
Dire quanto sono emozionata è dire poco. Per chi mi segue, sa quanto la scrittura sia importante per me e quando vedo un mio lavoro riconosciuto da una CE ne sono ancora più contenta, ma bando alle ciance oggi vi presento la Cover del mio nuovo libro.


Una storia d'amore edita dalla Genesis Publishing intitolata Puoi fidarti di me

Nel nome della strega: Recensione: La più amata di Teresa Ciabatti

Ciao a tutti amici lettori.
Oggi voglio parlarvi non solo di un libro, ma di un'iniziativa creata da Annamaria del blog La contessa rampante che ringrazio per avermi coinvolta.


Così come vedete dal titolo il progetto si chiama Nel nome della Strega perchè parleremo di tutti i libri finalisti per questo premio.
Per chi ancora non lo sapesse
Il Premio Strega è riconosciuto come il premio letterario più prestigioso, ogni anno viene assegnato a un autore italiano ed è quindi già molto bello poter dire di essere tra i vari finalisti perchè il periodo di tempo per la partecipazione è davvero lungo. Dal 1° aprile dell'anno precedente fino al 31 marzo dell'anno in corso.
Ecco di seguito il calendario con le varie tappe e leggete fino in fondo per scoprire bene di cosa si tratta.


Dopo aver letto quello di Grazie nel suo blog La spacciatrice di libri, è il mio compito parlare di un altro dei libri in lizza.

La più amata di Teresa Ciabatti

Mi chiamo Teresa Ciabatti, ho quarantaquattro anni e non trovo pace. Voglio scoprire perché sono questo tipo di adulto, deve esserci un'origine, ricordo, collego. Deve essere successo qualcosa. Qualcuno mi ha fatto del male. Ricordo, collego, invento. Cosa ha generato questa donna incompiuta?

mercoledì 17 maggio 2017

Nuove uscite librose

Ciao a tutti amici lettori.
Come procedono le vostre letture? Perchè se siete alla ricerca di qualche titolo nuovo, oppure volete solo informarvi sulle prossime uscite allora siete nel posto giusto.
Vediamo insieme cosa c'è di nuovo.

Cominciamo con la Mondadori

Britt Marie è stata qui

Britt-Marie ha sessantatré anni, un marito che accudisce con dedizione, una vita da casalinga premurosa con l’ossessione per l’ordine e la pulizia. Ma cosa accadrebbe se scoprisse che il tranquillo Kent la tradisce da anni? Lo lascerebbe. E allora eccola qui, Britt-Marie, sessantatré anni, un po’ in ansia per il futuro e un po’ in preda alla nostalgia per il buon caffè di casa, mentre si registra (come una criminale!) all’ufficio di collocamento. Ora che vive sola, infatti, teme che, se dovesse capitarle qualcosa di brutto, nessuno se ne accorgerebbe. Meglio avere un lavoro allora. Fosse anche in un pae sino sperduto, con un campo da calcio chiuso, una scuola chiusa, una farmacia chiusa, un negozio di liquori chiuso, un ambulatorio chiuso, un negozio di alimentari chiuso, un centro affari chiuso e una strada che porta in due direzioni. Abitato da adulti alcolizzati e ragazzini che passano il tempo giocando a calcio in un parcheggio. BrittMarie atterra come un alieno nella piccola comunità di Borg, ma i suoi modi burberi e formali, la sua mania per la pulizia conquistano subito gli abitanti. Viene addirittura nominata allenatrice della squadra di calcio. E lei si lascia trascinare, in pochi giorni stringe amicizie e fa molte più esperienze di quante ne abbia mai fatte in tutta la sua vita. Così, quando un tragico evento sconvolge la comunità, Britt-Marie capisce che è venuto il suo momento di combattere.


martedì 16 maggio 2017

Recensione: It end with us di Colleen Hoover

Ciao a tutti amici lettori.
Oggi voglio parlarvi di un libro che ho letto in lingua e che mi ha completamente spiazzata.
Ancora una volta, ho vinto la mia pigrizia scegliendo di leggere un libro di Colleen Hoover. Non sono ancora veloce come vorrei, ma almeno sono sulla buona strada.

Trama

La vita di Lily non è mai stata semplice, ma questo non l'ha fermata dal lavorare sodo per realizzare la vita che desidera. Lily ha fatto molta strada dalla piccola città nel Maine dove è cresciuta - si è laureata, si è trasferita a Boston, dove ha iniziato una sua attività. Così quando scatta la scintilla con il meraviglioso neurochirurgo Ryle Kincaid, tutto nella vita di Lily sembra persino troppo bello per essere vero. Ryle è determinato, testardo e anche un pò arrogante. Però è anche sensibile, brillante e ha un debole per Lily. E come sta bene con il camice bianco non guasta. Lily non può toglierselo dalla testa. Ma l'avversione di Ryle per le relazioni è inquietante. Quando Lily si ritrova a diventare l'eccesione alla sua regola del "non cercare relazioni", non può non chiedersi cosa lo abbia portato alla sua scelta. Quando le domande sulla sua nuova relazione la sopraffanno, arrivano ad aggiungersi anche i pensieri su Atlas Corrigan - il suo primo amore e collegamento con un passato mai chiuso. Lui era la sua anima gemella, il suo protettore. Quando Atlas riappare all'improvviso, tutto quello che Lily ha costruito con Ryle viene messo in pericolo.
La trama fa pensare a un triangolo amoroso in piena regola e invece non c'è niente di più sbagliato, perchè la storia è tutt altro.

lunedì 15 maggio 2017

Rubrica Questi libri no #3

Buon lunedì a tutti amici lettori.
Finalmente sembra che le temperature abbiano deciso di darci una tregua e di essere tutte uguali quindi ho finito di vestirmi a strati sebbene avessi fatto il cambio di stagione tempo fa.
Oggi torna una rubrica che ho creato da poco in cui parlo dei libri che non mi sono piaciuti.


Questi libri no è una rubrica a cadenza casuale in cui parlo di tre libri che non mi sono piaciuti e che secondo me meritano un punteggio al di sotto delle tre stelline sulla valutazione finale.
Cominciamo subito.

sabato 13 maggio 2017

Weekly Recap #10


Buon sabato a tutti amici lettori.
Siamo finalmente arrivati al fine settimana e dopo un pò d'assenza ecco che torna il Weekly Recap.
Mi dispiace non essere riuscita a tenere aggiornata questa rubrica per mancanza di tempo, ma adesso eccomi qui pronta a vedere con voi cos'è successo in questa settimana nel blog.
Pronti per il riassunto?
Allora cominciamo subito.

venerdì 12 maggio 2017

Rubrica 5 cose che... #24: 5 finali di libri e serie tv che cambierei


Ciao a tutti amici lettori.
Finalmente siamo arrivati a venerdì, quindi fine settimana ben arrivato!
Oggi è la giornata dedicata alla rubrica 5 cose.

La Rubrica 5 cose che ... è un'iniziativa ideata dal blog Twin Books Lovers. Per sapere tutti i dettagli cliccate QUI
Ho deciso di recuperare un argomento vecchio che non avevo ancora fatto e quindi 5 finali di libri e serie tv che cambierei.
Quindi ecco le mie scelte

giovedì 11 maggio 2017

Recensione: La moglie americana di Katherine Wilson

Ciao a tutti amici lettori.
Oggi voglio parlavi di un libro molto simpatico che parla della mia città: Napoli.
Ringrazio la Piemme per avermi inviato una copia digitale del libro che ho letto con molto piacere.


Trama

Napoli è un pò come New York, una città di estremi, o la ami o la odi. Ma se la ami, la ami spassionatamente. Quando Katherine, giovane americana fresca di laurea a Princeton, sbarca a Napoli per uno stage presso il consolato americano, si innamora perdutamente della città, della sua bellezza sconcertante. L'energia caotica che sprigiona è quanto di più lontano dalla sua educazione di brava ragazza ligia alle regole di famiglia, l'amore per la vita e per il cibo degli italiani, e più ancora dei partenopei, sono all'opposto del suo stile di vita, della sua dieta disordinata e di una certa incapacità ad accettarsi. Nonostante tutto, però, non le ci vuole molto per sentirsi a casa. Merito di Salvatore, studente di giurisprudenza di cui inaspettamente si innamora, e della famiglia di lui, soprattutto della madre Raffaella, che la accoglie in un caldo abbraccio. A contatto con Raffaella, cuoca sublime e gran donna, Katherine impara i segreti della cucina e del vivere bene. Impara a lasciarsi andare senza paura alla bellezza, alla bontà e alla carnalità.
Scrivere questa recensione cercando di restare obiettiva è un pò difficile ma ci proverò. Immergermi tra le pagine di questo libro è stato molto bello perchè è stato come fare un viaggio per Napoli con gli occhi di un turista.

mercoledì 10 maggio 2017

Nuove uscite librose

Ciao a tutti amici lettori.
Siete pronti per scoprire le nuove uscite librose?
Bene perchè ce ne sono come sempre tante, quindi scorrete fino in fondo.

Cominciamo con la Dea Planeta Libri


Un cuore bugiardo.

Lunghi capelli castani, occhi penetranti, fisico atletico e una passione per la kick boxing. Haley non è una ragazza come le altre. Ma dalla tragica notte in cui, per difendersi da un’aggressione, ha perso il controllo pestando a sangue il suo ex, ha giurato di rinunciare a tutto. Non rimetterà mai più piede sul ring. Poi però incontra West e non riesce a smettere di pensare a lui. West è un vero e proprio golden boy: ricco, affascinante e leale. Talmente leale che per difenderla accetta di battersi in un incontro di arti marziali. Eppure West non sa nulla di lotta e senza l’aiuto di Haley rischia di farsi davvero male. Haley accetta di allenarlo e stringe con lui un patto. Un patto basato su un castello di bugie che, se crollasse, distruggerebbe per sempre il sentimento che sta nascendo tra loro. Passione, mistero e tormento: Katie McGarry torna con un nuovo romantico capitolo della serie bestseller iniziata con Oltre i limiti.


martedì 9 maggio 2017

Recensione: Passenger di Alexandra Bracken

Ciao a tutti amici lettori.
Prima recensione della settimana con un libro che aspettavo di leggere da quando l'ho addocchiato in giro perchè la trama mi sembrava interessante e ha stuzzicato subito la mia curiosità. E poi trovo anche la copertina davvero bella, ho deciso quindi di partecipare anche alla lettura di gruppo quando ce n'è stata l'occasione e quindi ecco il mio pensiero.

Trama

In una terribile notte, la giovanissima Etta Spencer perde tutto quello che conosce e ama. Catapultata all'improvviso in un mondo sconosciuto, ha un'unica certezza: non ha viaggiato per chilometri, bensì per secoli. La sua famiglia, infatti, possiede la capacità di viaggiare nel tempo. Un'abilità di cui lei ha sempre ignorato l'esistenza. Fino a ora. Passeggera a sorpresa su una nave nel bel mezzo dell'oceano, e disposta a tutto per ritornare alla propria epoca, Etta inizia una straordinaria avventura attraverso secoli e continenti, in compagnia di Nicholas, giovane capitano della nave, alla disperata ricerca di un oggetto misterioso e di inestimabile valore, in grado di salvare il suo futuro. Ma i tentativi di Etta per trovare la strada di casa non fanno che trascinarla sempre più a fondo. Per sopravvivere dovrà imparare a navigare tra spazio e tempo, tradimento e amore. 

Per chi mi segue, sa che sono una grande fan della saga Outlander, quindi quando ho letto la trama di questo libro ho subito pensato che potesse essere qualcosa di simile. Una viaggiatrice del tempo e una storia che poteva rivelarsi appassionante e per un certo verso è stato così ma non del tutto.

lunedì 8 maggio 2017

Rubrica: Book's Soundtrack #7

Ciao a tutti amici lettori.
Siamo arrivati al secondo lunedì del mese e quindi torna l'appuntamento canterino con la rubrica:


Book's Soundtrack è una rubrica mensile in collaborazione con altre blogger in cui decidiamo un libro da abbinare a una canzone con tema diverso ogni mese. Le altre blogger coinvolte nell'iniziativa oltre me sono: Ely de Il regno dei libriJasmine di Stoffe d'inchiostro e Nik de Gli alberi da libri.
Per questo mese il tema scelta riguarda: La magia della cucina.
E a questo proposto ecco un carinissimo video che grazie a Jasmine, posso farvi vedere.


video

Appena abbiamo deciso il tema, ho subito pensato a un libro che ho letto tempo fa e che mi ha fatta molto sorridere, sto parlando di Mi manchi troppo per dimenticarti di Valeria Luzi.

Dopo anni di litigi, il grande chef Michael Di Bella è finalmente riuscito a conquistare la sua migliore amica/nemica. Lui e Susi vivono insieme a Manhattan e hanno già fissato la data del matrimonio. Ma cosa può succedere se un incidente molto particolare cancella dalla memoria della futura sposa gli ultimi dieci anni della sua vita, riportandola ai tempi dell’adolescenza? E non c’è niente di più difficile e faticoso che riconquistare il cuore di una ragazza testarda e capricciosa come Susi Gentile. Eppure, proprio quando Michael sta per perdere la speranza, ecco che un inatteso colpo di scena riaccenderà la passione tra i due…

Per la recensione completa cliccate Qui

giovedì 4 maggio 2017

Recensione: La ragazza nel giardino de tè di Janet MacLeod Trotter

Ciao a tutti amici lettori.
Oggi finalmente riesco a parlarvi di un libro che ho finito da un pò ma che, per mancanza di tempo non trovavo il tempo di recensire. Sto parlando di un libro che ho ricevuto in omaggio a sorpresa dalla Newton che ringrazio per avermi inviato la versione cartacea di questa storia.

Trama

Adela Robson è una studentessa che sogna di calcare il palcoscenico, in un India in cui l'impero è prossimo alla morte. Quando scappa dalla scuola con Sam Jackman, sa che sta andando incontro a una nuova vita. Ma quello che il futuro ha in serbo per lei non è ciò che Adela immaginava. Anni dopo, a Simla, la sede estiva del governo del Raj, Adela può abbandonarsi a ogni tipo di divertimento che la società degli anni Trenta è in grado di offrirle. Ma proprio quando le sue ambizioni sembrano sul punto di diventare realtà, conosce un principe, affascinante ma viziato, e quell'incontro scatena una serie di eventi dalle conseguenze devastanti. Allo scoppio della seconda guerra mondiale, Adela è in Inghilterra, in un Paese in cui ha vissuto da bambina, ma di cui non ha ricordi. La sua vita ormai sembra senza speranza, non ha nemmeno un amore a cui aggrapparsi. E ha un terribile segreto da nascondere. Solo il coraggio e la volontà di resistere la terranno a galla in tempi tanto bui, fino a quando potrà tornare a quella che, almeno nel suo cuore, è la sua vera patria.
Ho cominciato la lettura di questo libro senza sapere che era il terzo di una triologia, ma le storie sono autoconclusive e quindi dopo l'iniziale smarrimento, non ho risentito del fatto di non aver letto le storie precedenti.

mercoledì 3 maggio 2017

Nuove uscite librose

Ciao a tutti amici lettori.
Questo mese è appena cominciato ed ecco qualche nuova uscita librosa da tenere sotto controllo.

Cominciamo con la Newton


Tutte le stelle del cielo

La vita di Kyle Hawkins è alla deriva. Quando viene arrestato per guida in stato d’ebbrezza, possesso di stupefacenti e molestie, il padre lo spedisce a Pretty Creek, nel Vermont, ad aiutare il nonno che ha un negozio di fiori. La provincia è l’inferno per Kyle che, senza amici, va nell’unico pub della cittadina a ubriacarsi; proprio lì lavora Katherine Hutchinson, la vicina di casa del nonno con mille problemi, innamorata di Kyle da sempre. Sarebbe meglio per entrambi stare lontani, ma Kathy è ancora attratta dal ragazzino di quattordici anni a cui ha dato il primo bacio, mentre l’attaccamento di Kyle alla ragazza diventa un modo per scacciare i suoi demoni...


martedì 2 maggio 2017

Recensione: A second Life Quando la neve si scioglie di Alice Elle

Ciao a tutti amici lettori.
Oggi voglio parlarvi di un libro che avrei voluto leggere prima, ma che invece sono riuscita a farlo molto in ritardo rispetto all'uscita. Ma come si dice, meglio tardi che mai.

Trama


Una telefonata ha distrutto il matrimonio perfetto di Elena. Una sola frase è bastata perchè l'amore per il marito si trasformasse in una ferita infetta, un peso insostenibile che la trascina a fondo. L'unica soluzione e una realtà che non è in grado di sopportare, alla ricerca di una pace che sembra perduta per sempre. Il destino, però, ha in servo qualcosa di diverso.Elena approda in una terra ricoperta di ghiaccio e incontra un uomo che in quel gelo ha nascosto la propria anima, per non dimenticare, per espiare...Gli occhi gelidi di Mikhail la scrutano, la inchiodano, la spogliano di ogni maschera. Tuttavia, quel ghiaccio brucia più del fuoco e, quando la neve si scioglie, la vita è pronta a germogliare.
Ho partecipato alla Cover Reveal di questo libro perchè conosco Alice come amministratrice del blog New Adult e ci tenevo tantissimo a leggere il suo libro perchè la trama mi ha incuriosita fin dalla prima volta che l'ho letta.

lunedì 1 maggio 2017

Rubrica: Un libro al mese Jasmine e Susy ti consigliano #10


Buon lunedì amici lettori e buon primo maggio a tutti.
Oggi è la cosiddetta festa del lavoro e quindi meritato risposo! E' bellissimo prolungare il week end anche per il lunedì così la settimana lavorativa inizia meglio vero?
Oggi come primo lunedì del mese, è tempo di rubrica infatti torna la rubrica mensile insieme alla mia amica Jasmine di Stoffe d'inchiostro.
Un libro al mese Jasmine e Susy ti consigliano è una rubrica mensile in cui ogni mese attraverso cinque domande consigliamo un libro diverso che ci ha particolarmente colpite.
Il mio consiglio libroso per questo mese è: Hai cambiato la mia vita di Amy Harmon

Lo trovarono nel cesto della biancheria di una lavanderia a gettoni: aveva solo un paio di ore di vita. Lo chiamarono Moses. Quando dettero la notizia al telegiornale dissero che era il figlio di una tossicodipendente e che avrebbe avuto problemi di salute. Ho sempre immaginato quel "figlio del crack" con una gigantesca crepa che gli correva lungo il corpicino, come si fosse rotto mentre nasceva. Sapevo che il crack si riferiva a ben altro, ma quell'immagine si cristallizzò nella mia mente. Forse fu questo ad attrarmi fin dall'inizio. E' successo tutto prima che io nascessi, e quando incontrai Moses e mia madre mi raccontò la sua storia, era diventata una notizia vecchia e nessuno voleva avere a che fare con lui. La gente ama i bambini, anche i bambini malati. Anche i figli del crack. Ma i bambini poi crescono e diventano ragazzini e poi adolescenti, e molto, molto bello. Stare con lui avrebbe cambiato la mia vita in un modo che non potevo immaginare. Forse sarei dovuta rimanere a distanza di sicurezza. Ma non ci sono riuscita. Così è cominciata una storia fatta di dolore e belle promesse, angoscia e guarigione, vita e morte. La nostra storia, una vera storia d'amore.

Per leggere la recensione completa cliccate QUI
E ora passiamo alle domande:

sabato 29 aprile 2017

Monthly Recap #2


Buon sabato a tutti amici lettori.
Sembra strano ma il mese di aprile e quasi agli sgoccioli, un tempo strano questo mese quindi aspetto con gioia le giornate molto più tranquille di maggio.
Dal mese scorso ho inaugurato questa nuova rubrica (nuova per me) e quindi eccomi qui di nuovo a fare il bilancio del blog per vedere cosa è successo in questo mese.
Quindi, cominciamo subito.

RECENSIONI

venerdì 28 aprile 2017

Rubrica 5 cose che... #23: 5 titoli di libri che cambierei


Ciao a tutti amici lettori.
Questa settimana sembra che sia finito prima perchè il lunedì era ancora festa, ma il venerdì è sempre ben accetto perchè il riposo si avvicina!
Oggi è la giornata della Rubrica 5 cose.

Un'iniziativa ideata dal blog Twin Books Lovers. Per sapere tutti i dettagli cliccate QUI.
Ogni venerdì si sceglie un argomento comunue elencando appunto 5 cose.

 Questa settimana tocca a 5 titoli di libri che cambierei e qui apro una piccola parentesi. Scegliere il titolo del libro non è facile come sembra, ma nel momento in cui la scelta è stata fatta si dovrebbe pensare alla storia e a cosa si voglia rappresentare.
Nella mia personale e soggettiva esperienza come autrice, non scelgo il titolo subito ma nel corso della storia a parte eccezioni quindi mi domando come possa succedere di leggere libri con un titolo che non centra un bel niente con la storia. Sarebbe bello poter dire che non mi è mai capitato, ma direi una bugia quindi ecco le mie cinque scelte.

giovedì 27 aprile 2017

Recensione: Il profumo dei fiori di ciliegio di Chiara Trabalza

Ciao a tutti amici lettori.
Oggi voglio parlarvi di un libro di un'autrice italiana che ho avuto già modo di leggere. Il suo stile mi è piaciuto la scorsa volta e quindi ero molto curiosa di leggere questo suo ultimo libro.

Trama

Alice ha trent'anni, meravigliosi occhi verdi pieni di segreti e un passato doloroso che le ha lasciato molte cicatrici. Quando il dolore diventa troppo grande da sopportare, scappa via dalla sua casa e dalla sua vita, per rifugiarsi nella piccola Positano, dove vive sua nonna. E qui, dove l'aria è intrisa del profumo dei glicini e dei limoni e dove il mare parla al suo animo inquieto, Alice incontra Luca, un uomo schivo e solitario che sembra volerla evitare e tenere alla larga. Ma anche Luca nasconde un segreto doloroso, perseguitato dai fantasmi di un passato che si rifiuta di affrontare, ha chiuso le porte delle sue emoioni, per proteggersi da ferite nascoste che ancora sanguinano. Solo Alice riesce a toccargli il cuore. Quando lui la guarda incontra gli occhi più belli che abbia mai visto in tutta la sua vita, occhi profondi che sembrano capaci di carpire i suoi tormenti. Occhi in grado di farlo innamorare. Ma, per ricominciare ad amare, Luca e Alice dovranno affrontare le loro paure, lasciarsi il passato alle spalle e imparare a guardare di nuovo l'amore negli occhi, prima di rischiare di perdersi. Una storia di dolore e speranza, di ferite e promesse, di fragilità e forza, di sofferenza e rinascita. Una storia d'amore romantica, dolce e intensa. Perchè anche dalle cicatrici possono nascere un paio di ali per ricominciare a volare. Bisogna attraversare la tempesta per tornare a vedere le stelle.
La cover mi ha attirato subito e anche la trama mi ha incuriosita quindi tuffarmi nella lettura non è stato per niente difficile. Per un'amante del rosa come me, era un invinto troppo gustoso da ignorare e poi anche il titolo lo trovo molto bello e adattissimo alla storia.

mercoledì 26 aprile 2017

Nuove uscite librose

Ciao a tutti amici lettori.
Come vanno le vostre letture?
Se siete alla ricerca di nuovi libri da leggere, allora vi consiglio di seguire fino in fondo questo post. Se invece, come me, avete già la whis list lunghissima, non c'è niente di male ad aggiungere qualche altro libro infondo uno più uno meno non guasta no?

E allora cominciamo.

Partiamo dalla Fabbri Editore

Credimi

Sono passate settecentoventi ore da quando Naomi è stata ricoverata contro la sua volontà al Fairfax, un istituto psichiatrico. Da trenta giorni si sveglia in un luogo a lei sconosciuto, vede infermiere entrare e uscire in continuazione dalla sua stanza, viene controllata senza sosta. Eppure fino a un mese prima era felice: aveva Lachlan, il fidanzato di una vita, e Lana, la sua migliore amica. E anche Max, affascinante agente di borsa determinato a sedurla a tutti i costi, per il quale provava un'attrazione tanto intensa e travolgente quanto inspiegabile, e a cui non riesce a smettere di pensare. Ma allora perché si trova lì? Come mai nessuno le crede? E perché tutte le persone a cui tiene sembrano averla abbandonata? Tutte tranne Lachlan. Ad aiutarla a rispondere a queste domande sarà la dottoressa Routledge: con lei Naomi, lentamente e con molto sforzo, tra miglioramenti e ricadute, inizierà ad aprirsi, a rimettere insieme i frammenti del suo passato. Ma la verità che verrà a galla potrebbe essere più spiazzante e dolorosa di quanto avrebbe mai potuto immaginare…

Passiamo alla Newton

martedì 25 aprile 2017

Recensione: Alla libertà piace nascondersi di Riccardo Anfuso

Ciao a tutti amici lettori.
Buona giornata della Liberazione a tutti! Oggi è una giornata importante per noi italiani e io ne approfitto per parlavi di un libro particolare di uno scrittore emergente.

Trama 

Cosa faresti se potessi provare una sola emozione per volta? E se questa fosse inevitabilmente negativa? Evelyn lo sa bene, perchè è proprio questa la condizione in cui vivono lei e gli abitanti della sua città. Ogni pillola un'emozione diversa. Ogni pillola una durata diversa. Anche Jenny comprende cosa significhi essere una prigioniera, poichè vittima delle brutalità degli adulti senza cuore che lavorano nell'orfanotrofio in cui vive da quasi diciotto anni. Solo l'intreccio delle loro vite sarà capace di permettere loro di affrontare un lungo e pericoloso viaggio, colmo di insidie ma anche di amore, al termine del quale poter finalmente trovare la libertà da sempre agognata.


Per chi mi segue, sa che non amo questo genere di libri. Fantasy, fantascienza e distopico non sono per niente il mio genere preferito, tuttavia penso che ogni tanto faccia bene cambiare e poi la trama di questo libro mi aveva incuriosito quindi ho deciso di leggerlo.

lunedì 24 aprile 2017

Rubrica Disney in BookLand #9 di Susy ed Ely

Buon lunedì amici lettori.
Il mese di aprile è quasi giunto al termine, vi ricorda qualcosa?
No? Allora vi rinfresco la memoria subito, perchè l'ultimo lunedì del mese torna una rubrica che adoro, tutta in stile Disney realizzata in collaborazione con la mia amica Ely.


Adesso vi ho rinfrescato la memoria?
Per ogni evenienza ecco in cosa consiste questa rubrica.

Disney in BookLand è una rubrica mensile inventata da me e la amica Ely del blog  Il regno dei libri . Ogni mese decidiamo un personaggio del mondo Disney da abbinare a un personaggio di un libro che abbiamo letto.
Questo mese la scelta è ricaduta sul personaggio più grosso, grande che esista nel mondo Disney. Qualche suggerimento per capire chi è?
Non tutti conoscono il suo vero nome, perchè lo conoscono semplicemente con il nome che gli hanno affibiato a causa della sua mole e del suo aspetto non troppo bello.
Si, stiamo parlando di lui
La Bestia.


In un altro post avevamo accuramente parlato di Belle e della sua storia fantastica del bellissimo cartone La Bella e La Bestia. Per leggere il post in merito cliccate QUI dove si spiega un pò questa storia. Adesso invece abbiamo deciso di dare maggiore spessore a un personaggio che, nonostante incuta all'inizio un pò di soggezione è amato da grandi e bambini.
Si perchè la Bestia è un personaggio che tutti conoscono e che dietro quella sua grosse mole e i suoi modi un pò goffi, nasconde un animo generoso e gentile.

venerdì 21 aprile 2017

Rubrica 5 cose che... #22: 5 libri che mi sono piaciuti nonostante la copertina brutta


Ciao a tutti amici lettori.
Questa settimana sembra che sia finito prima perchè il lunedì era ancora festa, ma il venerdì è sempre ben accetto perchè il riposo si avvicina!
Oggi è la giornata della Rubrica 5 cose.

Un'iniziativa ideata dal blog Twin Books Lovers. Per sapere tutti i dettagli cliccate QUI.
Ogni venerdì si sceglie un argomento comunue elencando appunto 5 cose.

 Questa settimana tocca ai 5 libri che mi sono piaciuti nonostante la copertina brutta.
Premetto che c'è poco da fare l'occhio vuole la sua parte quindi quando vediamo una copertina bella siamo quasi più invogliati a leggere un libro, mentre al contrario quando la copertina non è un granchè a meno che non conosciamo l'autore o l'autrice non siamo convinti.
Ci sono però delle eccezioni e quindi ecco le mie.

giovedì 20 aprile 2017

Recensione: Magia di un amore di Lisa Kleypas

Ciao a tutti amici lettori.
Oggi mi sono svegliata con un fastidiosissimo mal di gola e con poca voce. Mi succede sempre: mal di gola va proprio a braccetto con le mie corde vocali e non sapete come è fastidioso!

No, non mi è stata rubata la voce come Ariel per fortuna, solo che questa gif mi sembrava appropriata.
Per fortuna, domani dovrebbe già tornare quindi dovrò sopportare solo oggi che quando parlo, la gente non mi sente e io dovrò ripetere più volte la stessa cosa cominciando da quando sono in casa, ma va bè poteva andarmi peggio.


Intanto passiamo finalmente all'argomento di oggi, dopo le mie chiacchiere inutili ed ecco la recensione dell'ultimo libro letto, un storico con sfumature rosa.

Trama

Lady Aline Marsden è stata cresciuta con uno scopo: concludere un matrimonio vantaggioso con un membro della propria classe sociale. Invece si è donata a John McKenna, uno stalliere. Una trasgressione impersonabile, al punto che, per proteggere John dall'ira paterna, Aline gli fa credere di volerlo respingere a causa delle sue umili condizioni. Così il giovane viene cacciato dalla proprietà e lei confinata in campagna, lontana dalla vita londinese. Trascorsi dieci anni, l'ex stalliere ha fatto fortuna ed è tornato, più ardito e affascinante di prima, per vendicarsi della donna che gli ha infranto il cuore. Ma tra loro la magia è immutata e John dovrà decidere se portare a termine il suo piano o rischiare tutto per quell'unico vero amore.

Ero molto curiosa di leggere di quest'autrice e quindi finalmente sono riuscita a leggerlo.

mercoledì 19 aprile 2017

Solo con te non te non ho paura di Susy Tomasiello in formato cartaceo


Buon pomeriggio amici lettori.
Si, mi sono resa conto che avevo già postato qualcosa oggi, non vi preoccupate.
Nonostante non mi piaccia scrivere due post lo stesso giorno perchè un pò è come se togliessero visibilità al post precedente, per questa notizia ci voleva un post.
L'avevo già annunciato qualche giorno fa e adesso il momento per ufficializzarlo è arrivato.
Il mio primo libro Solo con te non ho paura ha anche un formato cartaceo

Book Tag: 25 domande sui libri

Ciao a tutti amici lettori.
Oggi ho deciso di fare un bel book tag che non trovavo mai il tempo di cominciare.
Invece grazie alla nomina di Ariel e il suo blog Il mondo di Ariel ecco qui le 25 domande sui libri.
Leggere questo numero sembra alquanto pericoloso vero? E invece rispondere alle domande è stato molto divertente, quindi cominciamo subito:


Regole per partecipare:
1. Nomina almeno 5 blog a cui fare le domande.
2. Cita sempre chi ha creato il book tag: Racconti del passato.
3. Nomina e ringrazia il logo che ti ha nominato L'angolo di Ariel
4. Usa come immagine quella in cima a questo post

E dopo aver fatto tutto possiamo anche cominciare.

martedì 18 aprile 2017

Recensione: Oltre le leggi dell'attrazione di Jay Crownover

Ciao a tutti amici lettori.
Passate buona Pasqua? E la Pasquetta?
Ammetto che io mi sono rilassata molto e ne ho approfittato per fare una bella scorpacciata al cioccolato. Volevo postare una nuova recensione, quando mi sono resa conto di averne ancora una da scrivere in arretrato. Questo libro l'ho letto tempo, ma per dare spazio alle letture più recenti è rimasta indietro quindi adesso, bando alle ciance ed ecco di cosa voglio parlarvi:

Trama

Quando ricomincia una nuova vita a Denver, Asa Cross deve scegliere: essere l’uomo che tutti si aspettano che sia o l’uomo che realmente è. Asa è consapevole che non potrà mai cambiare la sua natura di predatore, ma non vuole fare del male alle persone che ama e che si affidano a lui. In particolare non vuole deludere una poliziotta molto sensuale che pare interessata più a lui che al fatto che abbia infranto la legge… Royal Hastings ha rapidamente imparato il vero significato dell’espressione “toccare il fondo”, da quando una tragica situazione al lavoro minaccia non solo la sua carriera ma anche la vita del suo compagno. Sta cercando di rimettersi in piedi solo con le proprie forze e non vorrebbe distrazioni. Eppure non riesce a smettere di pensare al barista sexy che ha arrestato. Una persona come lui è l’ultima cosa di cui avrebbe bisogno, ma resistergli è impossibile. Una coppia formata da un criminale di lunga data e un poliziotto sembra la cosa più sbagliata… ma per Asa e Royal, sbagliare insieme è l’unica scelta giusta…
Piccolo appunto per la cover. Finalmente non abbiamo la solita ragazza con berretto! Era ora, direi dopo tanti libri tutti uguali ecco uno che si differenzia. Certo si vede poco il viso del ragazzo, ma va bhe con calma forse riusciremo nell'intento.... si spera.

sabato 15 aprile 2017

Buona Pasqua

Ciao a tutti amici lettori.
Manca pochissimo a un giorno importante quindi eccomi qui ad augurarvi una felice e serena Pasqua.


Ametto che la mia festa preferita è sempre stata quella del 25 dicembre, però c'è da dire che Pasqua rappresenta una giornata importante dal punto di vista religioso e non va dimenticata. 
Inoltre è un'ottima occasione per festeggiare con la cioccolata e qui entra in scena la golosa che c'è in me 😋. 
Si può dire che in questi giorni un pò di cioccolata in più è quasi d'obbligo quindi ben venga.



Tantissimi auguri a tutti, il blog torna on line dopo le feste. Certo, denominare feste questi pochissimi giorni che ci regala Pasqua, è dire poco, ma almeno c'è un pò di calma dopo il normale tram tram quotidiano e quindi ben venga.