lunedì 6 marzo 2017

Rubrica: Un libro al mese Jasmine e Susy ti consigliano #8


Buon lunedì amici lettori.
Oggi è il primo lunedì del mese e cosa vi ricorda questo momento? Ma si, è il giorno della rubrica in collaborazione con la mia amica Jasmine Stoffe d'inchiostro.
Per rinfrescarvi la memoria, vi ricordo che in questa rubrica consigliamo un libro diverso attraverso cinque domande.
Allora cominciamo subito a vedere cosa consiglio questo mese.

Non mi piaci ma ti amo di Cecile Bertod

Thomas e Sandy: lui nobile e ricchissimo, lei di semplici origini irlandesi. È solo l’amicizia tra le loro famiglie a unirli. Capita così che ogni anno i due trascorrano le vacanze estive a Garden House, la favolosa residenza dei Clark. Sandy odia quei mesi, perché detesta Thomas, il suo stile di vita, i suoi amici. Crescendo, i due si perdono di vista finché... Alla morte del nonno, durante la lettura del testamento, Thomas si trova di fronte a un annuncio sconvolgente: potrà ereditare ogni bene solo a patto che metta la testa a posto e si sposi. E con chi? Proprio con quella Sandy Price che non vede da almeno cinque anni...

Per leggere la recensione completa cliccate QUI
E ora passiamo alle domande

1. Ti consiglio questo libro perchè...

Perchè una storia leggera e divertente che si legge con molta facilità.

2. La storia in tre parole.

Buffa, divertente e troppo carina.

3. Ritratto in bianco e nero dei personaggi.

Thomas e Sandy sono due personaggi che appaiono all'inizio completamente diversi da quelli che sono. A causa di alcune incomprensiono si sono persi di vista e quando si rivedono conservano la loro natura vendicativa e dispettosa che li fa diventare due bambini in cerca di attenzioni. In storie come questa non c'è nessun personaggio che non mi piace, perchè sono tutti solo divertenti.

4. Il momento più bello.

A un certo punto Sandy si sente presa in giro da Thomas sulla storia del testamento del nonno e decide di agire in modo diverso. Mi è piaciuto molto quando Thomas anzichè arrabbiarsi o reagire male, si comporta ripagandola con la stessa moneta e lì si che c'è da ridere.

5. Impronte post lettura

Una volta che finisce la storia si ha un sorriso sulle labbra, perchè questo è uno di quei libri in cui è impossibile non ridere e sorridere insieme ai personaggi buffi e divertenti che si incontrano. E' una di quelle storie leggere e carine che vale la pena di leggere quando si cerca qualcosa di meno impegnativo e si ha voglia di semplicità.

E siamo giunti alla fine. Avete letto questo libro? Siete daccordo con me?
Mentre aspetto i vostri commenti, vi consiglio di andare subito da Jasmine per leggere il suo consiglio mensile e quindi senza indugio cliccate


E per il prossimo appuntamento ci risentiamo il mese prossimo

8 commenti:

  1. Ciao Susy, ho letto il romanzo qualche tempo fa e anche a me era parsa una lettura leggera, divertente e adatta a passare dei bei momenti di relax :-)

    RispondiElimina
  2. Ciao Susy,
    ho letto questo libro e sono d'accordo con te *-*. Mi è piaciuto tantissimo <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto carino vero Nicky? È piaciuto molto anche a me :)

      Elimina
  3. Bellissimo questo libro l'ho adorato e divorato :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) Felice che ci troviamo daccordo Roberta

      Elimina
  4. Ciao Susy!
    Mi ero scordata di questo libro, perciò sono felice di vedere che l'hai scelto come consiglio del mese! Rimedierò al più presto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jasmine ciao!
      Questo libro è adatto per qualcosa di leggero quindi tienilo a mente ;)

      Elimina