mercoledì 6 settembre 2017

Nuove uscite librose #60

Ciao a tutti amici lettori.
Dopo un mese in cui ho recuperato un pò di letture arretrate, ecco a voi una bella carrellata di nuove uscite divise per Casa Editrice.


Pronti a scoprire cosa ci aspetta? E allora mettetevi comodi perchè ne sono davvero tante.
Cominciamo dalla Delrai Edizioni

Una scrittrice troppo bugiarda

Patricia ha un sogno: quello di diventare scrittrice. Ma la strada per arrivare al successo non è poi così semplice. Tutti sembrano amare le storie piccanti e lei non è capace di scrivere scene spinte. Capitano a fagiolo, quindi, i diari della zia Brie, erotici e romantici al punto giusto, da cui trarre ispirazione. Il ritorno di Samuel Fenwick nella sua vita, però, le fa capire che l’erotismo non è soltanto una favola da mettere per iscritto sul suo blog, ma è un desiderio che arde sottopelle e che brucia dentro fino a farle fare scelte azzardate e senza logica. Una notte ancora, solo una, con un uomo ricco che le ha rubato il cuore da ragazza. Sembra volerlo anche lui, mentre lo sguardo le accarezza il corpo e le dice che non ha dimenticato. Pat non sa cosa fare, ma una cosa è certa: un uomo come Sam non può essere soltanto un’avventura, perché per lei Samuel è ancora il ragazzo sorridente e romantico che l’ha fatta sognare al faro, non l’uomo ricco e snob della famiglia che spadroneggia in paese. 



Passiamo alla Quixote Edizioni

Troppo vicino

La vita di Skylar Orion è stata complicata fin da quando sua madre ha abbandonato lui e sua sorella Evie. Arrivare a fine mese sembrava impossibile, finché Tate Chandler non li accoglie, un cavaliere dalla scintillante armatura che fa in modo che la loro vita sia più di un semplice sopravvivere. Ma Tate non è l'uomo che sembra essere, e persino il suo bisbigliare “vi voglio bene” e i suoi generosi regali fanno ben poco per lenire il dolore che lui stesso causa. Sapendo di non poter dare a sua sorella tutto ciò che merita senza l’aiuto di Tate, Skylar rimane con lui, facendo affidamento su terribili giochi di parole e un pessimo senso dell'umorismo, per continuare la farsa. Farebbe di tutto per sua sorella, anche se ciò significa comportarsi da adulto responsabile e tornare nella sua vecchia scuola per incontrare Dexter Weston, l'attraente insegnante di matematica capace di rendere interessante perfino l'algebra. Volano scintille fra loro, ma a causa della sua dipendenza da Tate, Skylar non è libero di seguire il proprio cuore. Ciò che vuole è il meglio per Evie, ma riuscirà a non lasciarsi sfuggire l'opportunità di trovare l'amore che guarisce piuttosto che ferire?

Invece per la Quixote Translation c'è

Un Alpha per Gabe

Gabe è un tipico studente universitario, fino alla notte in cui lui e sua madre vengono aggrediti da una belva che uccide sua madre e lascia Gabe apparentemente morto. Quando comprende che la creatura che lo ha morso è un lupo mannaro, e lui comincia a trasformarsi in un essere bestiale a ogni luna piena, Gabe abbandona la sua casa e sprofonda in un incubo di droga, alcol e storie da una notte. Mentre si sta accampando nel bosco, preparandosi per la dolorosa trasformazione, incontra uno splendido alpha del branco di Dark Hollow, che lo accusa di aver sconfinato nel suo territorio. Prima di capire cosa sta succedendo Gabe viene impacchettato, gettato sulla spalla dell'uomo e dichiarato come compagno dell’alpha. Gabe abbraccia il suo nuovo ruolo come compagno del bel Zack, ma se l'alpha crede che quel giovane così irrequieto possa sistemarsi docilmente farà meglio a ripensarci.

Per la Leggereditore abbiamo

Cosa ho fatto per amore

Per Georgie York, un tempo la protagonista di una delle sitcom preferite dagli americani, è proprio un periodo no. La sua carriera cinematografica è in stallo e dover badare a suo padre la sta facendo letteralmente impazzire. Per di più, suo marito l’ha appena lasciata... Un bel danno d’immagine per una delle attrici più amate dal grande pubblico. In un momento del genere, andare a Las Vegas e imbattersi nel suo ex collega, il detestabile ma fascinoso Bramwell Shepard, sarebbe stata per chiunque la peggiore delle soluzioni. Ma Georgie non è una donna come le altre, la sua vita è uno straordinario e inestricabile groviglio di guai. Quando ai suoi però si aggiungono quelli di Bramwell Shepard, la situazione diventa a dir poco esplosiva, perché i destini dei due ex rivali sono più legati di quanto loro stessi avessero mai sospettato. Dalla penna di una delle grandi maestre del romance internazionale, intrighi amorosi, vanità, ripicche e gelosie, per una commedia romantica indimenticabile, raccontata con la giusta dose di ironia e sensualità, sullo sfondo della città più pazza e trasgressiva d’America.

Orizzonti sconosciuti

Grace Peterson è disperata: vive in clandestinità, in una perenne fuga da uomini malvagi e pericolosi determinati a sfruttare la sua straordinaria capacità di guarire gli altri. Il dono che la rende speciale – un’infallibile abilità telepatica che condivide con la sorella – è svanito nel nulla, lasciandola ora completamente sola e vulnerabile. La missione di riportare a casa Grace sana e salva è affidata a Rio, misterioso e implacabile membro del kgi, un uomo freddo e risoluto ma del tutto impreparato di fronte a quella donna ferita e confusa, che ne scalfirà la dura corazza. In Rio, Grace troverà un rifugio sicuro, e per la prima volta anche una speranza. Ma la missione è tutt’altro che semplice. Il pericolo a cui Grace sperava di essere sfuggita si è fatto più imminente che mai, trascinando lei e Rio verso un orizzonte nuovo e sconosciuto, in cui nessun posto può essere ritenuto sicuro

Per la Sonzogno un terzo libro di una saga

Jeremy Poldark

Cornovaglia, 1790-1791. Il terzo volume della saga di Poldark si apre su uno dei momenti più cupi della vita di Ross e Demelza, distrutti dal lutto per la morte della figlia Julia. È in questa lugubre congiuntura che Ross viene messo sotto processo, con l’accusa di avere istigato il saccheggio di due navi naufragate, reato per il quale è prevista l’impiccagione. In un clima avvelenato da inimicizie e vecchi rancori, su cui grava la paura che lo spirito sovversivo della Rivoluzione francese possa dilagare anche nel resto d’Europa, il suo caso è delicato e controverso. E il nemico di sempre, George Warleggan, non esita a tramare perché si giunga a una condanna. Intanto, anche il matrimonio con Demelza attraversa un periodo molto critico: i rapporti si sono infatti raffreddati, minati da incertezze e incomprensioni, tanto più che all’orizzonte di Ross ricompare Elizabeth, mai dimenticata e ora più civettuola che mai. Quando la moglie gli rivela di essere di nuovo incinta, nell’animo di Ross si combattono sentimenti contrastanti: il bambino in arrivo offrirà alla coppia l’occasione per riavvicinarsi o li renderà ancora più distanti? E la nascita di Jeremy, che coincide con la decisione di riaprire una delle miniere di rame, quale fase inaugurerà nella vita di Ross? Tra amore e lotte sociali, una nuova appassionante avventura dell’eroe gentiluomo che ha conquistato generazioni di lettori.

Una nuova uscita che segna una nuova collaborazione tra il mio blog e Saper Scrivere

Omega L'armata dei ribelli

In pochi anni, il sanguinario imperatore Zorks ha sottomesso con la forza gran parte dei regni liberi di Panteia. Nessuno sembra in grado di fermarlo, finché dall’Alzania emerge un eroe dal volto sfigurato, che accende la fiamma della ribellione. È l’inizio della resistenza. In un mondo di intrighi di corte e tradimenti, un pugno di eroi partirà alla ricerca di alleati, combattendo epiche e cruente battaglie, ma soprattutto imparando a conoscersi nel profondo. Perché non esiste sacrificio, quando è compiuto per il bene più prezioso: la libertà.

Per la DeaPlanet abbiamo invece

Sedici Alberi

Ferite. Traumi inflitti dall’uomo o dall’am­biente circostante. È così che nasce il legno di betulla più bello e ricercato: dallo sfor­zo del tronco di riparare se stesso, stagione dopo stagione, cicatrice dopo cicatrice. E di traumi non è certo privo il passato di Edvar, ritrovato appena treenne a chilo­metri di distanza dalla località della Somme in cui entrambi i genitori misteriosamente morirono. Da quel giorno Edvar è cresciuto con i nonni paterni in una piccola fattoria della Norvegia, non lontano dal bosco di be­tulle appartenuto allo zio Einar. Ma di Einar – fratello del nonno e fine ebanista inghiot­tito dalla violenza della Seconda guerra mondiale – Edvard sa poco o niente, come di tutta la sua complicata famiglia. Quan­do il nonno, taciturno e protettivo custode di troppi segreti, muore all’improvviso, ad attenderlo c’è una bara di legno pregiato. E se il feretro fosse opera proprio di Einar? Ansioso di dare risposta alle domande che da sempre lo assillano, Edvard parte per un viaggio che dai paesaggi collinosi del Gud­brandsdalen lo porterà fino alle isole Shet­land e poi in Francia, sulle tracce dello zio e di una preziosa, inattesa eredità.

Per Libromania abbiamo

L'amore non è mai come sembra 

Gaia ha 24 anni e sogna di diventare una giornalista professionista. La gavetta nella redazione di un grande quotidiano milanese non la spaventa, finché a metterle i bastoni tra le ruote non arriva Diego, un nuovo e brillante cronista: maledettamente bravo… e bello! Da un giorno all’altro tutti i pezzi migliori vengono affidati a lui e la competizione tra loro si fa subito accesa. Quando in redazione si verificano fughe di notizie verso la testata concorrente, dove lavora Vittorio, fidanzato di Gaia, il direttore inizia a sospettare di lei e la situazione si fa sempre più difficile e precaria. E se fosse invece Diego la gola profonda e il mandante dei sospetti nei confronti della ragazza? Gli atteggiamenti elusivi e i misteri sulla vita privata del bel collega nutrono i sospetti di Gaia, che si tuffa a capofitto in un’inchiesta per smascherare Diego e scopre invece che la verità non è quasi mai come sembra e ... Una commedia degli equivoci romantica, agrodolce e piena di continue sorprese che tengono alta l’attenzione dei lettori dalla prima all’ultima pagina.
E infine per la Newton abbiamo

Infinite volte

C’era una volta un ragazzo, e io lo amavo. Logan Francis Silverstone e io eravamo davvero agli antipodi. Mentre io mi scatenavo, lui rimaneva immobile. Lui era silenzioso, io il tipo che non riesce a smettere mai di parlare. Vederlo sorridere era quasi un miracolo, mentre era impossibile vedere me anche solo con le sopracciglia aggrottate. La sera in cui ho visto con i miei occhi il buio dentro di lui, non sono riuscita a distogliere lo sguardo. Insieme eravamo due metà che non diventano mai davvero una cosa sola. Eravamo un dieci e lode e un sette in condotta allo stesso tempo. Due stelle che brillavano nel cielo notturno, alla ricerca di un desiderio, di un domani migliore. Fino al giorno in cui l’ho perso. È stato lui a buttare via tutto ciò che eravamo, e l’ha fatto in un solo momento. Senza pensare che questo ci avrebbe cambiato per sempre. C’era una volta un ragazzo, e io lo amavo. E per alcuni momenti, brevi respiri, pochi sussurri, addirittura attimi, penso che mi abbia amata anche lui.

Adesso e per sempre

Louna, figlia di una famosa wedding planner, ha assistito a ogni sorta di matrimonio: sulla spiaggia, dentro palazzi storici, in favolosi alberghi e club. Ne ha visti così tanti che è diventata un po’ cinica e difficilmente riesce a pensare che molte di quelle coppie vivranno “per sempre felici e contente”. Anche perché il suo primo amore è finito in modo tragico: il ragazzo che amava è morto in circostanze tragiche. Quando Louna incontra, proprio a un matrimonio, un ragazzo affascinante, allegro e spensierato, ma che le sembra il tipico donnaiolo, cerca di tenerlo a debita distanza. Ma Ambrose non ha alcuna intenzione di lasciarsi scoraggiare, perché crede di avere incontrato l’unica ragazza con cui davvero vuole stare

Maledetto bellissimo bastardo

Collins Drake ha un perfetto controllo su ogni aspetto della sua vita, dai suoi affari alla soddisfazione dei suoi desideri... Tutto accade solo a un suo comando. Così quando una donna si presenta alla sua porta e gli ricorda una promessa che si erano fatti quando avevano solo dieci anni, non dovrebbe essere capace di turbare tutto il suo mondo. E invece sì. Perché Mia Monroe non è soltanto la sua migliore amica d'infanzia, non è soltanto la ragazza con cui ha perso la verginità e che non vede da allora: lei è l'unica che sfugge al suo controllo. E pezzo dopo pezzo, sta per distruggere tutti i suoi piani. Newton

E siamo giunti alla fine di questo lungo post.
Come vi dicevo, davvero tantissime nuove uscite. Quella che mi incuriosce di più è il mio nuovo della Cherry, ma devo dire che anche il libro Susan Elizabeth Philiphs sembra carino. Che sia la volta buona che leggo quest'autrice?
E poi mi sono già segnata tutti i libri di Poldark, ho adorato la serie tv e ne ho parlato nel mio progetto Il fascino del gentiluomo, sicuramente sarà una saga bellissima che conto di recuperare prima o poi.
E invece voi? Quali libri aggiungerete alla vostra wish list?
Vi aspetto nei commenti.

6 commenti:

  1. Infinite volte l'ho già preso. :-) Sto morendo dalla voglia di leggerlo e di scrivere la recensione. Gli altri li sto osservando proprio ora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lella.
      A me l'autrice piace quindi non vedo l'ora di leggerlo anch'io. Spero che Infinite volte sia bello, la trama mi ispira molto

      Elimina
  2. Ciao Susy! Mi incuriosiscono Una scrittrice bugiarda, Jeremy Poldark, anche se è il terzo di una saga e quindi dovrei recuperare prima gli altri due, e Adesso e per sempre, più che altro perché ha una splendida copertina :)
    Sicuramente farò un pensierino sul primo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CIao Maria. Poldark vorrei proprio iniziarlo anch'io!!

      Elimina
  3. Carta e penna... questo autunno sarà pienissimo di uscite interessantissime ❤️

    RispondiElimina