mercoledì 13 settembre 2017

Recensione: Per sempre con te di Katie McGarry

Ciao a tutti amici lettori.
Il blog è finalmente tornato in piena attività e quindi oggi vi propongo la recensione di un libro che ho terminato quest'etate.

Trama
La diciassettenne Breanna può essere definita con due parole: semplice e responsabile. Per lei il rispetto delle regole è tutto, finché una notte non rimane invischiata in una situazione di cyberbullismo per un suo comportamento non proprio da prima della classe, in cui Thomas "Rasoio" Turner ha il ruolo principale. Il suo mondo perfetto e ordinato, così, viene scosso dal profondo.
Thomas "Rasoio" appartiene al club motociclistico dei Reign of Terror dove le brave ragazze come Breanna non sono contemplate. Ma quando capisce che lei è sotto ricatto per una foto compromettente in cui loro due compaiono insieme, decide che è arrivato il momento di mettere da parte le regole non scritte dei Terror. I due fanno un patto: Rasoio tirerà fuori Breanna dal brutto guaio in cui si è cacciata; lei, in cambio, lo aiuterà a venire a capo di un mistero interno al club, di cui nessuno ha intenzione di parlare. Dopo di che ognuno riprenderà la propria vita. Ma più passano del tempo insieme e più il feeling tra loro aumenta, senza che nessuno dei due possa fare qualcosa per contrastarlo. Rasoio e Breanna si troveranno entrambi costretti a camminare ognuno sul filo delle proprie regole per poter scoprire chi sono, che cosa vogliono e dove andranno in un futuro non troppo lontano.

La prima storia di questa serie Thunder Road è Ovunque con te (cliccare sul titolo per la recensione).
Conoscendo già quest'autrice ero curiosa di immergermi in una nuova storia. Premetto col dire che l'altro libro è autoconclusivo così come questo, diciamo che per chi volesse leggere l'uno o l'altro può farlo tranquillamente.

Qui il protagonista è Rosoio che nell'altro libro è solo accennato e scopriamo cosa lo tormenta e lo rende un ragazzo pieno di demoni interiori che fa fatica a sconfiggere.

Rosaio, Thomas, è un personaggio complesso che però mi è piaciuto subito. Nonostante sia cresciuto con un padre che lo ama e un club che lo adora, con amici che per lui sono come fratelli, non riesce a superare la perdita della morte di sua madre e questo gli crea non pochi problemi. Vuole scoprire la verità e per farlo mette in dubbio la fiducia verso il club che per lui rappresenta la sua vera famiglia.
L'unica persna di cui riesce a fidarsi senza riserve è Breanna una ragazza timida ed introversa dotata di un intelligenza fuori dal comune.
Lei lo porterà a credere che l'amore ancora esiste.


Breanna è un personaggio un pò particolare, come tanti si lascia vincere dai pregiudizi che la portano a credere che Rasoio si una persona poco raccomandabile e che tutto il club sia composto da persone da cui stare alla larga. Invece scopre sulla sua pelle che non è così perchè invece lui è una persona dolce e gentile che l'aiuterà molto soprattutto a causa di un suo problema personale che non tutti riescono a comprendere.
A questo punto aprirei una piccola parentesi, sono rimasta un pò perplessa quando il suo "problema" non viene spiegato nel dettaglio. Si dice che la sua mente lavora quasi da sola, ha un quoziente intellettivo superariore alla media, si ma cosa c'è in lei che non va precisamente? Aspettavo fino alla fine per scoprirlo e invece è rimasto in sospeso. Si capisce solo che è brava e che questo "problema" non è grave ma bhe avrei preferito ulteriori spiegazioni perchè sinceramente non l'ho capito. Voi si per caso?

La loro coppia è molto dolce e carina insieme, un pò si completano e riescono ad esserci davvero quando l'uno ha bisogno dell'altra nonostante la loro giovane età e i piccoli grandi problemi che devono affrontare quotidianamente.
Lei è la classica brava ragazza e lui il cattivo ragazzo, la trama sembra scontata ma è stato piacevole leggere l'evolversi della loro storia.
Consigliata a chi ama le moto e le bande di motociclisti che poi sono il perno centrale di tutta la storia e per chi ama questi amori contrastati che hanno un lieto fine assicurato.
Ancora una volta mi è piaciuto il rapporto di famiglia che c'è nel club e che si era già visto nel precedente libro, tuttavia questa storia non è riuscita a catturarmi come la precedente.
Mi aspettavo quel qualcosa in più che non è scattato soprattutto conoscendo la bravura dell'autrice e invece sono rimasta un pò con l'amaro in bocca. Questo ha di conseguenza influenzato il mio giudizio finale e un pò mi dispiace perchè ero partita con aspettative alquanto alte.

Valutazione 3/5



12 commenti:

  1. Ciao Susy! Sai che a me è piaciuto molto questo libro? Trovo che ogni volta la McGarry metta qualcosa di diverso nei suoi romanzi e alla fine mi stupiscono sempre un po'. Peccato che non ti abbia coinvolta del tutto... Però a volte capita! Andrà meglio con il prossimo. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice,
      bhe si a volte capita... aspetto di leggere di meglio. Sarà che ogni volta che leggo di quest'autrice poi penso a Echo e Noah e loro non li batte nessuno ^_^

      Elimina
  2. Mi vergogno tanto ma pur avendo Oltre i limiti in libreria non ho ancora letto questa autrice, penso che quando la leggerò partirò da lì poi vedremo ❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely,
      corri a leggere subito Oltre i limiti ti piacerà sicuramente ne sono certa!

      Elimina
  3. Di quest'autrice lessi tanto tempo fa Oltre i limiti. Mi piacque molto, ma da allora non ebbi più l'occasione di leggere più niente. Mi hai incuriosita col tuo commento, e se avrò occasione lo leggerò ☺

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gresi.
      Oltre i limiti è il mio preferito di quest'autrice quindi ti capisco benissimo ^_^

      Elimina
  4. Ciao Susy =), di questa scrittrice mi piace molto la serie di Noah ed Echo, ma questa nuova serie ancora non l' ho letta, spero di farlo al più presto =)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ella,
      bene se la leggi fammi sapere ;)
      Io ho preferito Echo e Noah... :P

      Elimina
  5. Ciao Susy,
    io ho adorato questo libro, anche se il primo della serie mi ha preso un pelino di più, mi dispiace che non ti abbia soddisfatta al 100%.
    Io ho un adorazione per la McGarry, che tutte le volte mi colpisce con le sue storie. Sono curiosa di sapere cosa ne penserai di Di nuovo con te, il terzo della serie, sempre se hai intenzione di leggerlo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frency ciao.
      Si sicuramente lo leggerò, perchè nonostante non sia del tutto soddisfatta da questa storia trovo che lei sia un'autrice molto brava anche perchè con Echo e Noah mi ha conquistata ^_^

      Elimina
  6. devo ancora leggere questo libro, il primo mi era piaciuto molto e il protagonista di questo faceva ben sperare. Ho grandi aspettative, devo rivalutarle quindi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CIao Chiara,
      mi sa che io sono la voce fuori dal coro perchè questo libro è piaciuto molto quindi non saprei dirti se non leggi e poi decidi alla fine è la cosa migliore ;)

      Elimina