venerdì 27 ottobre 2017

Rubrica 5 cose che ...5 case editrici più presenti nelle nostre librerie

Buon venerdì a tutti amici lettori!
L'ultima settimana di ottobre sta per giungere al termine😆 e come ogni venerdì ecco che torna l'appuntamento con la Rubrica 5 cose che.


La Rubrica 5 cose che è una rubrica inventata dal blog Twins Books Lovers in cui ogni settimana si propone un argomento comune del quale parlare. Per sapere di più sull'iniziativa cliccare QUI e vi ricordo che l'iscrizione è sempre aperta. 
L'argomento di oggi è 5 case editrici più presenti nelle nostre librerie.
Ecco le mie scelte.


Ho tutti i libri della saga di Diana Gabaldon La Straniera e li ho comprati sempre da Corbaccio.
Non mi piace avere i libri della stessa saga con Case Editrice diverse  quindi anche se questi sono costati un pò di più rispetto all'edizione più economica, li ho presi tutti cosi e non sono pentita perchè ormai sapete quanto adori questa saga.


Il secondo nome è ovviamente Newton.
Ovviamente perchè non solo ho recensito molti libri Newton qui sul blog, ma già prima di aprire questo angolino virtuale ne ho sempre letti parecchi.
Un pò perchè li trovo spesso in offerta e quindi il mio portafoglio ringrazia, e poi perchè ci sono tantissime storie che mi hanno regalato fortissime emozioni.

Un'altra Casa Editrice che spopola nella mia libreria è quella della Fanucci.
Il genere di questa CE non è quello che preferisco anche se devo dire che ho letto molti libri fantasy ormai. Ho tanti libri di questa Casa Editrice grazie alla Spada della Verità di Terry Goodking.
Ancora non ho trovato il tempo di parlare di questa saga qui sul blog, è una serie che mi ha fatto conosere mia sorella e che ho praticamente finito senza quasi rendermene conto sebbene siano tantissimi libri.

La Casa Editrice Frassinelli è anche molto presente grazie ai libri di Kathleen E. Woodwiss.
Li ho letti tutti, alcuni li ho anche recensiti qui e mi piace rileggerli di tanto in tempo per tuffarmi nelle storie d'amore vecchio stampo con tanto di ambientazione storica capace di farmi sognare.

Per ultimo cito la Mondadori.
Ha sorpreso anche me questa scelta quando ho controllato perchè pensavo di averne di un'altra CE e invece no Mondadori supera di gran lunga le altre e questo grazie anche a mia sorella che legge spesso libri gialli o comunque non del mio genere che hanno fatto accrescere la libreria con questo marchio.

E le mie cinque scelte sono finite.
Le vostre invece? Vi aspetto nei commenti, perchè ammetto di essere molto curiosa. E' stato divertente andare a scoprire queste informazioni per il post perchè alcune scelte non le avrei date così per scontate.

26 commenti:

  1. Corbaccio piace moltissimo anche a me!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una garanzia ormai per la Gabaldon ^-^

      Elimina
  2. La Gabaldon la sto recuperando tutta nell'edizione Tea e ho anche io tutta la saga di Goodkind!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Jessica? Bene allora saprò con chi parlare di Richard e Khalan

      Elimina
  3. Abbiamo in comune solo Newton e Mondadori!
    Prima di scoprire da quanti libri è composta, volevo leggere la serie La straniera. Poi mi sono tirata indietro, sono troppi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh lo so sono tanti. Io infatti li ho presi anno dopo anno ma tutti insieme è una spesa non indifferente

      Elimina
  4. Ecco di corbaccio e frassinelli ne ho davvero pochini, della seconda penso di non averne si e no uno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia,
      grazie alle saghe e alle autrici invece ne ho parecchie

      Elimina
  5. La Frassinelli non l'avevo ancora mai sentita, grande per il corbaccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Laura? Forse è meno conosciuta delle altre

      Elimina
  6. Corbaccio e Frassinelli non sono molto presenti in casa mia

    RispondiElimina
  7. Ciao Susy! Anche io ho molti libri Newton Compton, soprattutto thriller. Inoltre ho notato di avere anche tanti libri Feltrinelli e Adelphi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria.
      Non mi sorprende che tu abbia molti thriller ^-^

      Elimina
  8. Ciao Susy, purtroppo di Frassinelli non ho nulla, mentre come hai già visto da me Newton e Mondadori le abbiamo in comune :)

    RispondiElimina
  9. Ho parecchie cose di tutte queste case editrici. Però nella mia lista ho inserito solo Mondadori e Newton Compton tra quelle che hai citato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono le più quotate da quanto si è capito ^_^

      Elimina
  10. Che bella iniziativa!! Prima di questo post onestamente non avevo idea di quali fossero le case editrici che popolavano la mia libreria! Mi hai fatto venire la curiosità di andare a guardare!!

    Direi che vince a mani basse l'Armenia (non so nemmeno se esista ancora!) grazie a tutta la serie di Dragonlance, ormai introvabili!

    Al secondo posto viene l'Oscar Mondadori, principalmente grazie alla serie delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco (ha avuto milioni di ristampe, ma io avevo iniziato a leggerla nel 2003 e mi sono rifiutata di cambiare edizione!)

    Il terzo posto del podio lo ha la Salani grazie ad Harry Potter

    Medaglia di legno invece per l'Editrice Nord grazie alla serie Polacca di The Witcher

    E infine si classifica la Fanucci, col miglior esponente nel ciclo di Belgariad

    E insomma, si vede che mi piacciono i fantasy sì? XD

    RispondiElimina
  11. Si in effetti grazie a questo tipo di post si fa un bel controllo e anch'io sono rimasta meravigliata.
    Fanucci in comune allora ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già!! :D tutte le altre tue le conosco, tranne la Frassinelli!! E' la prima volta che la sento onestamente! ^_^

      Elimina
  12. Ciao Susy!! Mondadori e Newton anche nella mia lista, mmm Frassinelli non mi suona nuovo come nome ma non riesco ad associarlo a nessun libro in particolare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gioia.
      i libri della Frassinelli sono vecchio stampo mi sa :P

      Elimina
    2. Si, mi sa di si. Io ne ho tanti a casa.

      Elimina
  13. Ciao cara abbiamo in comune la Mondadori e la Newton... Mi sono resa conto di avere uno o due libri di Frassinelli :-O

    RispondiElimina