giovedì 23 marzo 2017

Recensione: Ti sposo ma non ti conosco di Derek Stevens e Josephine P.

Ciao a tutti amici lettori.
Non pensate che questo mese sia un pò volato? A me sembra proprio di si.
Prima che termini però ci sono ancora delle letture di cui vorrei parlarvi, quella di oggi è una lettura davvero divertente che mi ha strappato più volte una risata.

Trama

Cosa può essere accaduto a due perfetti estranei per ritrovarsi ammanettati al letto di un albergo a duemila miglia da casa? Lui non lo sa. Non sa nemmeno chi è. Lei non lo sa. Sa solo che non dovrebbe essere lì, vestita da sposa in una suite da luna di miele. Perchè si trova lì? E come ci è finita in quell'abito bianco? Tutto sembra non avere senso e quando le cose sembrano andare meglio, ecco che compaiono documenti falsi per entrambi, una Colt semiautomatica, un test di gravidanza positivo e due loschi individui a trovarli a qualunque costo! Non c'è tempo per pensare o per ricordare, ma solo per fuggire e riuscire a capire che diavolo è successo il giorno prima, di cui entrambi non ricordano nulla. Una fuga senza esclusioni di colpi, dove ogni certezza crolla miseramente, ogni ricordo viene stravolto da ciò che scopriranno e le carte del destino si rimescolano ogni volta. 

Ringrazio la Elister Edizioni per avermi inviato la copia digitale del libro.
Una cover e una trama che mi hanno attirato subito e la storia è stata davvero carina da leggere.

mercoledì 22 marzo 2017

Nuove uscite librose

Ciao a tutti amici lettori,
Piano piano mi aggiorno anch'io e così ho deciso di aprire un canale telegram collegato al blog. In verità, confesso che non sapevo nemmeno si potesse fare, invece grazie a un piccolo aiuto di Jessica di The Ink Spell ho scoperto che non era poi così difficile. Quindi se vi va di seguirmi ecco il link @imieimagicimondi e per accedere cliccate QUI

Ma passiamo all'argomento di oggi. In questa giornata non del tutto soleggiata, ma neanche bruttissima, vi voglio segnalare qualche novità librosa.
Quindi bando alle ciance e iniziamo

Cominciamo dalla Mondadori

Distorted

C’era una volta, in un tempo non troppo lontano, una principessa dai lunghi capelli biondi e dai grandi occhi scuri... Che sia chiaro: la protagonista di questa storia non è la solita principessa delle fiabe. Non è né magra né alta, e neppure bella da far girare la testa. E poi con la gente è spesso intrattabile, dura e spigolosa, proprio come il suo nome, Rebecca. Per lei non ci sono castelli incantati, fatine o scarpette di cristallo, ma un monolocale umido in un condominio chiassoso, e lunghe serate passate in solitudine a guardare serie tv, con in grembo un gatto birmano e nella testa una valchiria-grillo parlante che la sprona a non darsi mai per vinta. Le cose cambiano, però, il giorno in cui Rebecca inizia a lavorare come portinaia in un bel palazzo nel centro di Milano. Qui, nonostante la sua avversione per i rapporti umani, la sua vita si intreccia con quella di alcuni condomini: un settantenne stravagante, ostinatamente aggrappato al ricordo della moglie, una giovane donna devota a un marito che la tradisce neanche tanto di nascosto e una ragazza stregata da un uomo freddo e calcolatore. Tutte fiabe d’amore, e tutte imperfette, come imperfetta è la vita di Rebecca, che ha smesso di credere al “vissero per sempre felici e contenti” nell’istante in cui il suo principe azzurro, anziché salvarla e poi giurarle amore eterno, l’ha mollata senza troppe spiegazioni a un binario della stazione. Ma chissà che Rebecca non scopra, anche grazie ai suoi nuovi amici, che proprio nell’imperfezione si nasconde il segreto per trovare qualche momento di vera felicità...


martedì 21 marzo 2017

Rubrica Questi libri no #2

Ciao a tutti amici lettori.
Oggi torna la rubrica dei libri che non mi sono piaciuti. Personalmente preferisco scrivere di quello che mi piace, però credo che sia normale che non tutti i libri che leggo mi piacciono.
In questa rubrica, che mi fa piacere sia piaciuta, cercherò con brevi commenti di spiegare il perchè determinati libri non mi sia piaciuto.


Cominciamo quindi con tre libri che secondo me meritano due stelline su cinque sulla valutazione finale.

lunedì 20 marzo 2017

Recensione: Il profumo della buccia d'arancia di Veronica Consolo

Rieccoci di nuovo amici lettori.
Dopo aver scoperto la cover del primo libro di Alice Qui
Adesso voglio parlarvi di un libro di un'autrice italiana che non conoscevo e che ho gradito molto leggere.

Trama

Teresa sa cosa è importante nella sua vita: il lavoro, il lavoro e... ancora il lavoro. Ma quando tutto il suo mondo sembra crollare, grazie a uno zio eccentrico e a un "ragazzino" impertinente, troverà l'occasione di riscoprire qualcosa che aveva dimenticato: quanto può essere bella la vita, piena di colori, sapori e odori che non era in grado di avvertire. Ma sono sufficienti soli tre mesi per spingere una persona a rivalutare la propria intera esistenza? Scopritelo insieme alla caparbia protagonista del romanzo e lasciatevi stupire dalla forza dirompente dell'amore in tutte le sue forme.

A dir la verità la trama e la cover non mi hanno colpita la prima volta che li ho visti, più che altro mi ha colpito la descrizione che l'autrice mi ha dato del suo libro ed è stato quello a farmi decidere di leggere il suo libro.

Cover Reveal: A second life di Alice Elle

Buon lunedì amici lettori.
Oggi giornata particolare infatti sono felice di segnalare la Cover Reveal di un libro di un'amica blogger che ha deciso di mettersi in gioco nella scrittura.
Quando Alice di New Adult Italia ha detto che aveva scritto un libro, mi sono subito dichiarata disponibile per segnalarla. La conosco attraverso le sue belle recensioni, molto spesso andiamo daccordo sulla valutazione dei libri e quindi sono più che certa che avrà scritto una bella storia d'amore.
Ma ecco tutti i dettagli.


Oggi sveliamo la cover di un contemporary romance, prossimamente in uscita, che parla di come non si debba mai perdere la speranza, anche quando il destino si accanisce contro di noi. 
Una storia sulle seconde possibilità che la vita offre.