mercoledì 21 ottobre 2015

Recensione: L'incastro (IM)Perfetto di Collen Hoover



Trama

Quando Tate Collins incontra il pilota di linea Miles Archer, non è amore a prima vista. Non si considerano nemmeno amici. La sola cosa che Tate e Miles hanno in comune è un’innegabile attrazione reciproca.
Lui non cerca l’amore, lei non ha tempo per innamorarsi…rimane il sesso.
Una volta che i loro desideri sono messi in chiaro, realizzano di aver trovato la soluzione perfetta.
Il loro accordo potrebbe funzionare alla perfezione, fintanto che Tate riuscirà a rispettare due regole stabilite da Miles. Non chiedere mai del suo passato.
Non aspettarsi nulla dal futuro.
E pensano di poter gestire la cosa, ma si rendono conto quasi subito che non è così.
L’amore s’intromette. Le promesse non vengono mantenute. Le regole vengono infrante. L’amore diventa una minaccia.

Un altro libro che giudico davvero bellissimo, un libro che emoziona, commuove e rende la lettura così piacevole da diventare davvero impossibile staccarsi.

Confesso di essermelo davvero divorato perchè non riuscivo a smettere di leggere per sapere cosa succedeva e quando finalmente sono arrivata all'ultima pagina è stato impossibile non sorridere tra me e me per come è stata intensa e significativa questa storia.

Sto cominciando ad apprezzare molto quest'autirce che in più di un'occasione è riuscita a trasmettermi sensazioni davvero belle e a volte anche difficili da spiegare a parole, bisogna leggere per capire davvero.
Ma parliamo un pò del libro.
La storia è raccontata dai due punti di vista però c'è una novità che finora non avevo mai riscontrato in un libro, la voce di lei è al presente mentre la voce di Miles è al passato e così attraverso i suoi ricordi conosciamo un Miles che non assomiglia per niente al Miles che Tate conosce, un uomo dolce, premuroso, affettuoso e desideroso di amare.
Quello che invece incontra Tate è introverso, schivo, incline al sorriso, sembra quasi un'altra persona.
Il primo incontro tra i due non è come in tanti libri, praticamente si ignorano a vicenda almeno finchè passando, involontariamente del tempo insieme scoprono di essere attratti l'uno dall'altra.
Sono così impegnati nelle loro vite che accettano questa sorta di patto di frequentarsi senza legami convinti che durerà ma la verità è un'altra.

Tate lentamente e velocemente nello stesso tempo si innamora di quell'uomo volubile e pieno di misteri, Miles fatica a capire che quello che sta succedendo con Tate sia qualcosa di più di semplice sesso e tutto rischia di rovinare il muro che tanto faticosamente ha eretto davanti a se per sfuggire a qualsiasi emozione.

Il grande segreto di Miles è svelato leggendo buona parte dei suoi pensieri e così capiamo perchè si comporta in un certo modo, sarebbe stato davvero un odioso personaggio se non avesse avuto un passato terribile alle spalle con cui fare i conti invece così viene mostrata un'anima fragile del suo carattere. Un uomo che quando ama lo fa con tutto il cuore, con tutta l'anima e che ha una grande, grandissima paura di non sapere amare un'altra volta.
Un personaggio non facile che però ho apprezzato per il suo modo di andare avanti nonostante tutto, di realizzare il suo sogno e di diventare qualcuno anche se il suo cuore era a pezzi.
Quando finalmente leggiamo i suoi pensieri attuali, vediamo quanto sia cambiato e quanto la presenza di Tate nella sua vita abbia giovato tanto a farlo uscire da quel guscio dove nessuno era riuscito a farlo uscire.

E' bello anche il personaggio di Tate, un giovane donna forte e indipendente che perde la testa per una persona che è così complicata, cerca in tutti i modi di essere paziente con lui perchè sa che anche se non lo ammette per lei prova qualcosa. Rischia di farsi male davvero continuando quella sorta di patto che per lei è scaduto forse dal primo momento in cui si sono scambiati un bacio, è quasi certa di riuscire a vincere quella che per lei rappresenta una sfida per la per la vita.
Adesso che ha assaporato cosa significa trovare l'amore non vuole lasciarselo scappare via anche se è abbastanza complicato lottare quando l'altra persona non vuole.
Sarà il prezioso intervento di Cap, un personaggio secondario che ho adorato, a far capire a Miles che per andare veramente avanti e voltare pagina deve affrontare una volta e per tutto il suo passato. Solo a quel punto sarà di nuovo felice perchè lui è una di quelle persone che meritano davvero di essere felici.

Una storia decisamente da leggere che insegna tanto e mostra quanto l'animo umano sia fragile e reagisca in mille modi differenti alle circostanze della vita.

Valutazione 5/5







12 commenti:

  1. Ciao! Anch'io ho amato questo libro, adoro la penna della Hoover e non mi delude mai =)

    RispondiElimina
  2. Susy, tu sai già come la penso e sai che anche in questo libro le nostre opinioni concidono. Libro strepitoso, tra i miei preferiti senza dubbio. Aspettavo da tempo qesto romanzo e l'attesa è stata ripagata da un romanzo così dolce e passionale, intenso e molto molto travolgente. Cuori, cuori e tanti tantissimi cuori <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero è bellissimo avevi ragione :-)
      Impossibile non amare certi tipi di storie

      Elimina
  3. La Hoover è fantastica. Una delle letture più belle dell'anno. Miles... *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un libro fantastico sono daccordo

      Elimina
  4. Ciao Susy! Ho letto ottime recensioni e la tua conferma il pensiero comune, non mi resta che aggiungerlo alla mia wish e sabato passando in libreria...spero di trovarlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Si è stupendo te lo consiglio tanto, merita davvero

      Elimina
  5. Risposte
    1. Si flotta, questo libro merita sicuramente

      Elimina
  6. Ciao, sono arrivata al tuo blog con il Link Party del blog The Avid Reader, mi sono subito iscritta!
    Ho sentito parlare infinite volte di questa autrice e dei suoi libri, forse stavolta mi convinco a leggere i suoi libri che mi stanno incuriosendo molto!
    xoxo Connor

    www.theconnornation.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta. Io adoro questa autrice e questo libro è il mio preferito, quindi non posso che consigliarti di leggerlo

      Elimina